venerdì 26 giugno 2009

POMERIGGIO D'ESTATE


Soavi amori
di farfalle e fiordalisi
colmano il cielo estivo
di acre profumo...

occhieggiano, nel loro dondolio,
papaveri scarlatti
e garruli voli allietano il cuore...

poi, tutto tace d'intorno;
tutto è lieve fruscio:
e intanto il sole, lento,
si sposa con il mare.



Poesia 11.12.1975 ( sognavo l'Estate?!?..)

mercoledì 24 giugno 2009

24 GIUGNO:SAN GIOVANNI


TANTI AUGURI NANNI CARO!
e
BUON ONOMASTICO A TUTTI QUELLI CHE SI CHIAMANO GIOVANNI come Adamus e GIOVANNA fra cui Stella, e Nonna di Sara...e scusate se mi scordo qualcuno..
....con affetto.

venerdì 19 giugno 2009

PER RIDERE UN PO'

TELEGRAMMA
Da Ministero Interno Servizio Protezione Civile at Comando Carabinieri Etna

1 - URGONO NOTIZIE PRESUNTO SISMA SOSPETTO EPICENTRO VOSTRA ZONA - STOP

2 - CALCOLARE DANNI PROVOCATI MOVIMENTO TELLURICO ET CONTROLLARE SCALA MERCALLI - STOP


3 - RISPONDERE STESSO MEZZO RIPORTANDO GRADI ESATTI - STOP

RISPOSTA ( dopo 2 giorni )

Centro Operativo Carabinieri Etna

1 - IDENTIFICATO FINALMENTE PRESUNTO SISMA - TRATTASI DI SISMA GIUSEPPE FU GAETANO - STOP
PER QUANTO RIGUARDA EPI CENTRO NON RISULTA NEL NOSTRO ELENCO ALFABETICO ANAGRAFICO NE' IN QUELLO DEI COMUNI VICINI - PUO' TRATTARSI VOSTRO ERRORE BATTITURA TELEGRAMMA -
A NOI RISULTA BEPI CENTRO FIGLIO DEL NOSTRO CARO CONCITTADINO PASQUALE CENTRO MAESTRO ELEMENTARE - STOP

2 - IL MOVIMENTO TELLURICO NON HA PROVOCATO NESSUN DANNO PERCHE' QUESTA LOCALE CASERMA TIENE SOTTO CONTROLLO TUTTI I MOVIMENTI POLITICI SINDACALI ET RELIGIOSI - STOP
IL SIGNOR MERCALLI NON HA CONTROLLATO LA SCALA ED E' CADUTO ROMPENDOSI UNA GAMBA - STOP


3 - PER NOI CARABINIERI I GRADI SONO GLI STESSI DI PRIMA: IO SONO APPUNTATO ET MIO COLLEGA CARABINIERE SEMPLICE - STOP
INFINE CI SCUSIAMO PER NON AVER RISPOSTO PRIMA PERCHE' QUI C'E' STATO UN TERREMOTO DELLA MADONNA - STOP



BUON FINE SETTIMANA A TUTTI!


mercoledì 17 giugno 2009

PICCOLA GITA A FIRENZE

15 giugno 2009 - E' stata piccola, anzi piccolissima ma... è sempre un piacere vedere questa città tanto bella.
Ogni volta che ci vado vorrei restarci di più, soprattutto per
ché uno dei miei figli è lì, e poi perché Firenze è stata la nostra prima tappa nel viaggio di nozze e ci è rimasta nel cuore; ma non sempre si può fare tutto quello che si vuole e bisogna accontentarsi, anche di poco, perché poco.... è sempre meglio di niente!!!



...ecco mio figlio che ci viene incontro, abbiamo trascorso insieme la sua pausa pranzo....









nel pomeriggio, passeggiata a Po
ntevecchio....
....è sempre un piacere rivedere certi luoghi e fare una foto ricordo.




Dopo esserci un poco riposati, la sera abbiamo fatto una breve passeggiata e siamo passati anche dal Porcellino, che poi sarebbe un cinghiale: vuole una leggenda che, mentre si inserisce una monetina nella bocca dell'animale si esprima un desiderio: se la monetina cade dalla bocca direttamente dentro la grata sottostante, il desiderio si avvererà.... io l'ho fatto e la monetina è andata giù, diritta diritta... mio marito si è limitato a strusciargli il muso: porta fortuna, sempre secondo la leggenda... e di sfregamenti ne ha avuti tanti davvero il Porcellino; sicuramente gli sarà anche venuto a noia di stare lì a subire tutto
questo!! ma ognuno ha il proprio destino
e a lui è toccato questo.



A quella stessa ora, la sera dopo, eravamo già rientrati a casa: è stato breve, ma bellissimo!

giovedì 11 giugno 2009

BUON FINE SETTIMANA A TUTTI...






....CI RIVEDIAMO DOMENICA SERA.

giovedì 4 giugno 2009

UNA PIACEVOLE GIORNATA

Domenica 31 maggio, giorno di Pentecoste, sono andata con mio marito alla Comunione della mia nipotina: nonostante fossimo partiti con la pioggia dall'Isola, a Cecina c'era il sole, almeno per tutto il tempo della cerimonia. I comunicandi erano oltre 60 ed è stato bello ed emozionante. E' stata sicuramente una giornata bella e ricca di emozione.

Prima della cerimonia..


... con la nipote più grande...

..........dopo la cerimonia, con la piccolina........


.....verso il ristorante...

....al ristorante..... la torta....
ultime foto..in giardino.....................la terrazza .....
E così si è conclusa una giornata che farà parte dei miei ricordi belli. Sono tornata a casa la sera e nel mio cuore c'era la dolce sensazione di qualcosa di buono.









martedì 2 giugno 2009

AD UN'AMICA SCONOSCIUTA

Rispondendo all'appello di una cara amica Angela per caso voglio salutare una sua cara amica che è venuta a mancare ed esternare il mio dolore alla figlia Renata; anche se non l'ho mai conosciuta, voglio partecipare e salutare Patrizia, che Angela ha ricordato con parole piene di sensibilità e di sincera amicizia( Ciao Patrizia )
A Renata voglio dire che sicuramente ora più che mai avrà vicina la sua mamma, perché è così quando le perdiamo: ce le sentiamo accanto più che mai, tenere e dolcissime e non ci lasciano più. E come dice Angela anch'io penso che in questo momento, Patrizia ci sussurri....



Finalmente

sono nel vento …
ho lasciato
su questo mondo
lacrime e domande ...
parlerò … senza parole
volerò, con ali dorate,
fin dove i pensieri
non possono arrivare

fin dove i sogni
non riescono ad immaginare
dove il dolore è sorriso,
i miei occhi
chiusi per sempre,

finalmente aperti
al cielo … all’infinito ...
soffio d’amore
che spazza via l’odio …
voglio stringere
le mani al tempo ...
vivere con il cuore ...
vivere per sempre
volando nel vento ...
(pitre)

Si è verificato un errore nel gadget