giovedì 25 novembre 2010

UNA RICETTINA DOLCE

Dato che in campagna fa un po' freddino, cerco sempre la scusa per accendere il forno: qualche giorno fa ho preparato un dolce alla ricotta, una specie di cheese cake.. dunque, ingredienti:
per la crema: 400 gr di ricotta, 200 gr di zucchero , 1 uovo, 1bicchierino di limoncino e buccia d'arancia grattugiata.
per la base della torta: 180 gr. di biscotti secchi, 70gr. di burro, 60 gr di cacao amaro e 2 cucchiai di zucchero.

Ho fuso il burro e vi ho incorporato 2 cucchiai di zucchero e i biscotti sbriciolati finemente: amalgamato il tutto, ho distribuito il composto sul fondo di una tortiera dotata di cerniera premendolo ben bene.Ho poi preparato la crema: in una terrina ho sbattuto la ricotta con il tuorlo, il bicchierino, lo zucchero e la buccia d'arancia; da ultimo ho aggiunto l'albume battuto a neve ben ferma.
Ho distribuito sul fondo della tortiera


Ho infornato a circa 180° per una mezzoretta: questo è il risultato....far freddare!

E tagliata la prima fetta, le altre sono andate in sequenza come fossero ciliegie.
E dopo aver lasciato questa ricettina a chi mi legge, me ne vado: torniamo in campagna, Pallina è già vicino al suo trasportino.... e laggiù c'è Piccolorfanello che ci aspetta: in questi giorni mangia ed il suo pelame è più bello per non parlare della stazza con cui ora si presenta: non è più tanto "piccolo", anzi... direi che è un bel "gatto mammone"!
Mi scuso con tutti coloro ai quali non sono riuscita a ricambiare la visita: sarà per la prossima volta ! un abbraccio a tutti e arrivederci a tutti a presto.

domenica 21 novembre 2010

UN SALUTO


Ho lasciato una risposta e un saluto per tutti coloro che mi hanno commentato nel post precedente:purtroppo non ho potuto ricambiare le visite.... torno via, e vi abbraccio tutti con tutto il mio affetto, insieme alla "personcina seria" che è in foto!
( la sera, sente freddo e si accoccola sulle gambe del suo "babbino"!!! )
Arrivederci presto!

venerdì 12 novembre 2010

DOPO LA PIOGGIA


Sono a casa per una breve sosta: sto per tornare via.
Il tempo è ancora clemente con noi, e spero che seguiti così.
Ha piovuto di notte, la scorsa settimana: questo ha fatto sì che il ruscelletto che passa sotto casa nostra, ha ripreso a scorrere e a "cantare"... i primi anni, nei giorni che trascorrevo nella casa di campagna con i miei genitori e mia sorella (allora piccolina) , il ruscello scorreva sempre ed era uno dei "rumori" che amavo di più.... la nostalgia, risentendolo, ha colmato il mio cuore...
Con affetto lascio il mio saluto a tutti coloro che mi sono venuti a trovare durante questa mia prolungata assenza e anche a chi verrà nei prossimi giorni: siete tutti nei mei pensieri.

Scorri ruscello
portami a tempi lontani
Distesa al sole
nell'abbandono
mi cullo in sonnolenti ronzii
garruli voli s'intrecciano
al monotono gracidare

Canta ruscello
con te canta mia madre
La voce sua
è soave cornice
ad un giardino che nasce
Un fischio modulato
dolce richiamo d'affettuosa intesa
desta la sua attenzione
di sposa amorosa

Vai ruscelletto mio
corri felice...
c'è una bimba che gioca
coccola nel grembo il suo gattino
e gli racconta fiabe mai vissute

Scorri ruscello, scorri...
ma quel tempo mai più
potrai portare
In fondo al cuore mio
resta nel sogno
un pezzo di vita intensa
gioiosa,
serena
e mai dimenticata.

domenica 7 novembre 2010

ALLA FINE DI TUTTO..

Alla fine di tutto
vorrei poter dire
di aver vissuto la mia vita
pienamente

Vorrei essere certa

di aver dato tanto
a chi
mi è stato vicino

Vorrei sapere
che la mia sincerità

è stata apprezzata

Ed infine vorrei
non essere vissuta invano

Allora
indosserò il sorriso mio più bello
e ti dirò
che in un'altra vita
sarò con te per sempre
così
legata a te

eternamente

mercoledì 3 novembre 2010

FANTASIA

Un arrivederci a presto, con queste immagini : belle, curiose, strane ma di certo fatte con infinita fantasia!!!

un fiore di cactus


una rosa

il fiore degli angeli


foglia di platano


un fiore "che non so"

raccapriccio

.......

girasole


........
petunia


mandorlo in fiore

....

peperoni?

fiore di cardo

papavero


...
.........

.........
dalie

e questo meraviglioso pavone!!!!


A PRESTO!!!

martedì 2 novembre 2010

POESIA

Quando la malinconia mi assale, e oggi è un giorno in cui la malinconia è tanta, ho un rifugio in cui andare per stornare pensieri tristi e ricordi angosciosi..........

Quel certo non so che
di poesia
che mi rapisce il cuore
e colma l'anima mia
E' sottile
suadente, penetrante.....
sa di tutto
e sa di niente
Un dolce alito
di malinconia
un impeto gioioso
che tutto fa sparire.....
e poi riappare
ed è colore
è musica, è nostalgia
Leggero vola
e fa volare.......
sono vento, pioggia, sole
l'universo
Mai mi abbandona
mai sola mi fa sentire
è sogno, è fantasia
è la vita mia

Si è verificato un errore nel gadget