sabato 31 marzo 2012

ALLA CARA "STELLA" CHE BRILLA ANCORA

Mi ricordo, cara Gianna, come fosse ieri, quando per la prima volta  ti sei presentata nel mio blog... e ricordo che qualche giorno dopo, avendo letto alcune  mie poesie, mi chiedesti di dedicartene una: non era una cosa facile ... ti avevo appena conosciuta e dovevo basarmi su poche frasi scambiate e sul  modo in cui avevi "arredato" il tuo  blog ( mi sembra che  nell'intestazione avevi delle pensées..) eppure, rileggendo la poesia che voglio mettere anche in questo post, mi rendo conto che l'ho scritta  a ragion veduta,  come se ti conoscessi da sempre
 

Lucente come stella,
all'improvviso,
un giorno sul mio "mondo" s'è affacciata.

Niente è più gradito
di quel che non ti aspetti...

Tenera, sorridente, con dolcezza,
la porta del cuor suo m'ha spalancato.

Pareti colorate ha la sua casa,
e fiori, e amici e splendida armonia.

Potrei restarvi per giornate intere
certa di un'accoglienza calorosa.

Ciao, piccola Stella,
brilla ancora...
brilla per noi
in questo "mondo"che,
pur se virtuale,
d' amor profuma e dà serenità.

 Come ho potuto constatare nel tempo di questi 4 anni trascorsi, la tua "casa"  si è mantenuta proprio come l'avevo descritta: accogliente, colorata e calorosa, e tu, da perfetta padrona di casa, ci accogli sempre con molto affetto e allegria, con un sorriso .... e spesso ci raccogli tutti intorno a te per invitarci a riflettere o ancora ci fai divertire con i tuoi piacevoli indovinelli o proponendoci  gradevoli storielle.... in conclusione, chi viene a trovarti  starebbe con te  per giornate intere senza tema di annoiarsi..
 Ed è con questo spirito di riconoscenza e di amicizia che voglio festeggiare con te e con tutti gli amici,  il 4° anniversario del tuo blog.... che possa ancora vivere per lungo tempo, grazie alla tua costanza e alla tua  forza....

Auguri dunque blog di Stella, 
insieme a Saverio 

brindo a te e alla donna speciale  che ti ha creato e che ti mantiene sempre vivo e interessante, e spero che in tanti vorranno seguirmi.
CIN  CIN!!!!!
http://1.bp.blogspot.com/_8V840TLSa68/SCIQw-7FjGI/AAAAAAAAAeY/lv2idnoz528/s400/cin+cin+compleanno.gifhttp://1.bp.blogspot.com/_8V840TLSa68/SCIQw-7FjGI/AAAAAAAAAeY/lv2idnoz528/s400/cin+cin+compleanno.gif






http://www.lastellinadelweb.it/Gif%20animate/compleanno/Compleanno/pagina11/compleanno%20(148).gif
 Hai visto? c'è anche Pallina che mi aiuta a prepararti la torta!!!!


Immagini prese in rete

giovedì 29 marzo 2012

E SONO GIUNTA A QUATTRO ANNI!!!!!

La scorsa notte, prima di spegnere il computer, ho dato una scorsa al mio "Nuove da..." ed ho visto
PAOLA : 4 ANNI DI BLOG Santo cielo, mi sono detta, lei si è ricordata ed io no!!!! è il colmo..... ma dagli amici c'è da aspettarsi questo ed altro, e Gianna è un'amica speciale!
Mi sono resa conto che non avrei potuto pubblicare un post al riguardo: ero troppo stanca, e così ho fatto solo un piccolo anticipo con la torta "fatidica" per celebrare questi quattro anni.
Quattro anni insieme!!! sono stati anni speciali e molto particolari, perché, quando si comincia a far parte del mondo dei blogger, non ci si rende conto di quello che è effettivamente: ricordo che il primo post fu per me un po' difficile da comporre.... sentivo l'obbligo di presentarmi e, nello stesso tempo, pensavo:" Ma a chi può interessare chi sono, cosa faccio e cosa dico?" ....... fu un post pressoché inutile, poiché di commenti non ce ne furono o, perlomeno non subito.... ma nonostante questo andai avanti, e per fortuna.... a poco a poco , nel mio mondo, entrarono persone a me ignote, ma garbate e carine  che, con le loro parole, scaldavano il mio cuore. 
Ed eccomi a oggi: ho da poco superato i 400 lettori: certo non tutti mi leggono ogni giorno, sarebbe troppo pretenderlo e poi, tanti di questi, hanno chiuso il loro blog e altri  si sono segnati solo perché un giorno  sono capitati per caso da me, magari in un post particolare che è loro piaciuto, ma poi non si sono più fatti vedere... capita a tutti, anche a me... ma la cosa bella è che tante sono le persone amiche che si presentano ripetutamente alla porta della mia casetta virtuale, e mi lasciano commenti che sono delle vere e proprie carezze per l'anima!  
E' a loro che rivolgo il mio ringraziamento più grande,perché mi sono cari , tutti, chi per un motivo chi per altro, e  perché mi sono fedeli anche quando, per  varie cause, io non sono così frequente nei loro blog, o non pubblico niente per diversi giorni......., ed è  con loro che voglio festeggiare questo anniversario..

Accomodatevi pure, come foste a casa vostra e servitevi.... c'è un bel vassoio ricolmo di  affetto e  diverse coppette cariche di amicizia .....spero sia tutto di vostro gradimento cari amici
ma ci vuole anche qualcosina da mettere sotto i denti, lo so e dunque






e infine cin cin, con infinita gioia brindo con tutti voi
  Riporto qui parte del post dedicatomi da Gianna,

Un amico lontano
è a volte più vicino
di qualcuno a portata di mano.
È vero o no
che la montagna ispira più reverenza
e appare più chiara al viandante della valle
che non all'abitante delle sue pendici?Gibran 






Oggi hai raggiunto un grande traguardo:

 4 anni di blog


Ricevi questo dono in segno d'amicizia vera.


Grazie mia cara amica: ti ho conosciuto come STELLA e, anche se ti chiami Gianna, per sempre, nel mio cuore sei la mia Stella

ASPETTATE CHE ARRIVO............

Chiedo scusa agli amici.. tra poco scriverò qualcosa in più.... Intanto , un  piccolo anticipo!!!!!!! oggi è ......

 

venerdì 23 marzo 2012

PENNELLI E... PALLINA FRITTA

Penso che qualcuno ricordi il disegno con cui, il mese scorso, ho accompagnato la mia poesia "Vitale illusione".
Ebbene, era piaciuto al mio professore di Arte e mi aveva proposto di metterlo su tela.. così ho fatto ed eccolo qua, dipinto a olio su  tela 50x70.

In precedenti post ho pubblicato altre mie pitture e chi le ha viste, può constatare che sono di ben altro genere da questa:chi non le ha viste , se vuole, può vederle tramite le etichette pittura o pittura a olio; in genere sono  molto realistiche e ispirate ad uno stile classicheggiante e, spesso sono omaggi ad autori celebri del passato ... questa volta è  qualcosa di diverso, completamente mio, nato dalla mia mente anche se lo stile pittorico è lo stesso di sempre.  Il mio professore lo ha molto apprezzato e ne sono contenta, ma vorrei un parere sincero e spassionato da parte di voi cari amici: so che posso contare sulla vostra sincerità.... vi piace?  ci trovate qualcosa di particolare?  
Se domani non sarà mal tempo andrò in campagna e quindi al ritorno spero di trovare le vostre risposte. 

Intanto, dato che la Domenica in genere si fa anche qualcosa di dolce, vi racconto una ricettina facile facile da sperimentare velocemente.
Alcune mattine fa, dopo una ennesima notte insonne, sono capitata nel blog di Ale: nel post del momento parlava di Muffins a colazione...e a me è venuta voglia di andare a pasticciare in cucina, pensando tra me e me"Mangerei volentieri una bella Pallina fritta e zuccherosa!.." 

Non abbiate paura, non pensavo alla mia Pallina, che tra l'altro stava ancora dormendo col suo babbino.. no, no mi riferivo ad una pallina così
Allora,  ho preso 1 uovo  e l'ho sbattuto con 150g. di zucchero, 250 g. di farina "00", 1 buccia grattugiata di  limone, un po' di vino e 1 bustina di lievito Pan degli Angeli, sale qb. 
       Ho miscelato bene e il composto era denso ma non troppo, liscio al punto giusto per essere messo molto delicatamente, a cucchiaiate , nell'olio abbondante e ben caldo che sfrigolava nella padellina..  le cucchiaiate pian piano si gonfiavano e si arrotondavano e mi piaceva vedere quelle palline prendere forma... poi le ho messe a scolare su carta assorbente, anche non si sono quasi per niente impregnate di olio..spolverate con zucchero a velo le ho disposte via via in una terrina. In mezz'ora era tutto fatto!
E pensare che non faccio mai colazione! molto ma molto raramente.... ma .... come erano buone quelle semplici palline, così calde e fragranti, croccantine e morbide a un tempo, insieme ad una tazzina di caffè!!!! non ci credete? provateci.

Buon fine settimana  a tutti

mercoledì 21 marzo 2012

CONSAPEVOLEZZA


 Sussurra il tuo dolore
non gridare.........

Come una rosa
vivi
dall'alba al tramonto
assaporando il senso della vita
Non ascoltare
se il cuore trema......
domani, il sole
tornerà a brillare 

Disegno 2004 -

lunedì 19 marzo 2012

19 MARZO- S.GIUSEPPE- FESTA DEL BABBO


Per questa Festa, non so bene perché, provo  da sempre un senso di tenerezza..  ed è con immensa tenerezza che rivolgo un caro pensiero al mio babbo:
"Grazie babbino caro, per tutta la dolcezza con cui mi guardavi  e per tutto quello che mi hai dato. Oramai, i brutti momenti del passato che abbiamo avuto, sono solo un ricordo lontanissimo, e di te ricordo il sorriso, la sensibilità, la poesia e, soprattutto,  l'amore che hai donato alla tua famiglia!ovunque tu sia, ti abbraccio"

E ancora con infinita tenerezza il mio pensiero va a Saverio, il padre dei miei figli:
"Non potrò mai dimenticare lo sguardo colmo d'amore con cui guardavi i nostri figli appena nati: quello sguardo trasognato, felice e tenero con cui li hai accompagnati per tutta la loro infanzia.. anche quando avrebbero meritato di essere un po' sgridati... ma va bene così, e ciò che più conta è che essi sanno  perfettamente quanto è grande il tuo amore per loro"  
 
Auguri dunque 
a tutti i papà del mondo, 
e a tutti i Giuseppe e Giuseppa o Pino e Pina ....
 
e ora non mi resta che andare a preparare le frittelle per il "papà" che ho da festeggiare,  da vicino!

sabato 17 marzo 2012

TORNO IN CAMPAGNA

Anche questo fine settimana lo passeremo laggiù..
.. e troverò le prime violette che fanno capolino e che fanno tanto primavera
.....rivedrò  i piccoli fiori selvatici che iniziano a spuntare, come  questo: quando ero piccina amavo già i fiori e, di ognuno volevo sapere il nome..... vedendo questo, chiesi curiosa alla mia mamma come si chiamava e lei mi disse che era la "manina di Gesù"...ero piccina piccina, ma non l'ho mai scordato!
Nel giardino ora non ci sono tanti fiori, a parte i giglietti rossi, 

la mimosa,  i narcisi e le fresie in boccio, con quel loro dolce profumo.
Saverio si dedicherà ad altre potature , per rilassarsi dai lavori più pesanti
Tornerò a rimirare il limone-fenomeno che ogni tanto uno dei nostri limoni ci offre

 Curioso vero?
e, naturalmente ci sarà lui, Piccolorfanello

col suo musetto un pò malconcio, per tutte le baruffe a cui partecipa! quando siamo là, non fa che seguirci ovunque andiamo, e, ogni poco, si getta a terra per fare capriole ai nostri piedi facendo le fusa a più non posso: qualche volta finirà col farmi cadere.... ma,( e abbasso la voce per non farmi sentire da Pallina, non si sa mai?!? ) è così tenerone!
E passerà così un altro fine settimana , lontano dalle cose di tutti i giorni, ma uguale a tanti altri nostri fine settimana trascorsi  in giardino a darci da fare per come si può... soprattutto io che più di tanto non riesco!
Buon fine settimana a tutti, col sole e con tanta serenità!

mercoledì 14 marzo 2012

PER CARMEN E NON SOLO


Alcuni giorni fa, nel blog di Carmen-Bilibina, ho trovato un pane coi fichi fatto da lei: ho esternato il mio apprezzamento per quest'ultimo e le ho parlato della schiaccia coi fichi... si è incuriosita e me ne ha chiesto la ricetta: ecco qua, cara Carmen, semplice e, come tutte le cose semplici, anche buona, almeno per me e per chi ama i fichi come te.
Per cominciare  ho messo in una terrina 500 g. di farina "0", circa 120 g. di zucchero, fichi secchi tagliuzzati ( circa 200 g. ), 100 g. di uvetta sultanina, la buccia grattugiata di un'arancia, sale q.b.,  una bustina di lievito a lievitazione istantanea, 2/3 cucchiai di olio di oliva e.v.o. e un bicchiere di latte (o acqua in mancanza di latte). 
A questo punto ho impastato il tutto abbastanza in fretta fino a formare una sorta di palla morbida al tatto.
Ho preparato una teglia con della carta da forno su cui ho versato poco olio: vi ho disposto l'impasto e intanto ho acceso il forno a 200°.
Con le mani unte di olio ho iniziato a spianare l'impasto
Sopra la schiaccia così formata, ho versato  un po' d'olio di oliva,  aggiunto qualche fiocchetto di burro ( se piace) e ho sparso il tutto con dello zucchero.
Infornato, dopo 15 minuti era  così
Mentre era  ancora calda l'ho  tagliata  in tanti  rettangoli!
E' dolce ma non troppo, croccantina fuori  e morbida dentro: fragrante mentre è appena sfornata, ma è ottima anche fredda e anche il giorno dopo.
Buon appetito..........

martedì 13 marzo 2012

PRESENTAZIONE

Vi propongo, specialmente se amate la poesia, di andare  a conoscere questo blog Vita e Poesia di Pino Palumbo..

Avevo trovato un commento di Pino da Gianna credo, e mi aveva colpito, perciò sono andata a conoscerlo: scrive poesie  ed in esse sa esprimere la sua sensibilità con garbo e con amore. 
Ha solo me come lettrice per il momento, spero che qualche altro amico voglia imitarmi... 

Oggi, entrando nel mio blog, mi sono ritrovata  400 lettori!!!! mi sembra impossibile, specialmente se penso ai miei primi giorni di blogger ...  auguro  buona fortuna a Pino e ringrazio tutti coloro che sono entrati nel mio piccolo Mondo. 

sabato 10 marzo 2012

UN BREVE SALUTO

Ringrazio tutti coloro che hanno lasciato per me dolci parole nel post precedente.
Il mio è un breve saluto: andiamo in campagna! il dovere ci chiama...
Augurando una bella e buona domenica, con il sole, abbraccio tutti. 
A Lunedì: con la speranza di riuscire a stare un po' di più al computer per venire a trovarvi tutti, o quasi tutti!

giovedì 8 marzo 2012

PER VOI CARE AMICHE

Mi scuso con chi è venuta a lasciarmi gli auguri: avevo dimenticato che oggi è l'8 marzo, ma chi mi legge da sempre sa qual'è il mio pensiero a riguardo di questa Festa. 
Comunque, dal momento che è tardi e non riesco a venirvi a trovare tutte, lascio un piccolo pensiero



Per tutte le amiche, per tutte le Donne, che hanno la CONSAPEVOLEZZA di essere Donne ogni giorno!

martedì 6 marzo 2012

ULTIMI LAVORI

Non ho molto da raccontare! 
Sempre "uncinettando", ho  finito una  sciarpa:   alcuni di voi l'hanno già vista dato che l'ho inviata alla cara Gianna,  ma, per chi non la conosce, eccola qua


E poi, ricordate il centro rosa in cui dovevo fare un ricamo: finalmente è finito

 Le rose della trina vanno in un verso e quelle del ricamo, al contrario: mi piace con il vaso di Murano della mia mamma, ma il tavolo è troppo grande.. troverò un'altra collocazione.
Per oggi è tutto.
Un abbraccio a tutti

domenica 4 marzo 2012

AUGURI LINA!

Cara Lina,un altro anno è passato ma il tuo cuore è sempre giovane, e tu sei sempre piena di vita e di voglia di vivere. 
Ti auguro che tu possa sempre continuare così, sognando, scrivendo le tue poesie e amando la gioia di vivere in ogni momento. 

Per te un mare di 

una torta cioccolatosissima....

torta di compleanno al cioccolato alla n immagine
 
...dove potrai posizionare le tue candeline e..
mi raccomando...
spegnile tutte in un unico soffio... e il desiderio espresso si avvererà!!!
AUGURI!!!!! da me Saverio e Pallina

http://www.powermedia.it/dojo/calici.png
CIN CIN!!!!!!!!!!!


e BUONA DOMENICA A TUTTI!

venerdì 2 marzo 2012

IL MIO BLOG:AFFIDABILE! GRAZIE GIANNA

La cara Gianna, mi ha onorato offrendomi questo premio.... riporto le parole del suo post, in cui si spiega di cosa si tratta.
Il premio "Il Blog Affidabile",organizzato dal sito "gli affidabili.it", è un modo per aiutare a far conoscere dal basso il lavoro dei molti blogger italiani che aggiornano con passione, dedizione e costanza il loro diario online, ma che non sempre sono noti al grande pubblico.
Come? Facendo in modo che siano gli stessi blogger che ricevono il premio (e possono fregiarsi del distintivo di "Blog Affidabile") a nominarne e premiarne altri.

Come si distingue un Blog Affidabile? Per alcuni semplici, ma importanti regole:


1) E' aggiornato regolarmente


2) Mostra la passione autentica del blogger per l'argomento di cui scrive


3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori


4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali


5) Non é infarcito di troppa pubblicità


Non posso che essere onorata di questo bel premio!
Ora, le dolenti note: devo nominare altri 5 blogger... qualcuno me lo ha "portato già via" Gianna,  e, a parte che lo vorrei offrire a tanti , devo sceglierne solo 5 ( per rispettare le regole )

Ebbene questa è la mia lista

Ale
Pinuccia
Mary47
Bilibina
Desirée

Voglio mettere qui la rosa donata da Simo


Grazie cara Simona!!!

giovedì 1 marzo 2012

CARO AMICO TI SCRIVO........

Così voglio ricordarlo, come un amico a cui dire "Ciao!...  e grazie di tutto quello che hai saputo donare..." e riascoltare la canzone che mi ha dato emozioni più di ogni altra, senza togliere niente a tutto il suo repertorio che per altro amo moltissimo.
Si è verificato un errore nel gadget