martedì 28 gennaio 2014

SENZA FARE NIENTE NON SO STARE -POSTILLA

28/01/2014: aggiungo una foto che mi ha inviato Gianna....
 
E' da un po' che non parlo dei miei lavori: nel mese di ottobre, dopo una breve parentesi, ho ripreso i miei ferri del "mestiere" e ho "fabbricato" alcune cosette, soprattutto qualcosa da regalare a Natale ...
Ho iniziato con alcune presine,  come queste:

  la prima,  pensando a Pallina!!!!















e poi altre con motivi nuovi e vecchi ( cioè  fatte anche per lo scorso anno ) 

                                                                                  
....le gallinelle non le avevo mai fatte, e le ho regalate
 come porta-fortuna .
Poi, ho trovato in internet l'immagine di un cestino fatto a uncinetto  e ne ho fatti alcuni per confezionarli con cellophane e nastrino rosso, così:

Dentro avevo messo dei cioccolatini "made in Paoly".

Mi sono divertita a costruire una micetta che ricordasse Pallina ad una dolce bambina, e a farle anche il vestitino : eccola qui



 Pallina ci avrebbe anche giocato volentieri, ma le ho spiegato che non era per lei....

 ha capito perfettamente e si è accontentata di farsi una foto in compagnia della sua piccola omonima. 

Ho preparato due scaldacollo, per mio marito e mio figlio
 


 e una tracolla per mia nuora:



 i colori, in foto, sono leggermente sfalsati ...non so fino a che punto si vedono le diverse scalature dei verdi





Devo dire che  questo è stato un lavoro piacevolissimo che ho portato avanti senza fatica e molto volentieri.

Ogni tanto mettevo mano ad altro: qualcosa con  cui, già durante la scorsa estate, cercavo di  riposarmi gli occhi.....  questa scatola, piena di quadretti fatti dalla nonnina ( circa 300!!! )  da tempo andava smaltita


così, con l'assistenza costante della mia bimba pelosa, ho rifinito tutti i quadretti
li ho cuciti assieme e, a metà novembre avevo questa coperta....
adesso aspetto di trovare un filato giusto per rifinire il tutto e finalmente sarà completata.

Forse  rischio di fare un post troppo lungo e magari anche noioso, ma oramai che ci sono vi faccio vedere anche lo scaldotto che ho preparato per uno dei miei figli: anche per questo avevo pronti circa 190 riquadri fatti dalla nonnina... li ho assemblati e cuciti insieme
 
 partendo dal  motivo centrale sottostante
 ne è uscito un discreto scaldotto,
 comodo anche quando,  stesi su un divano nelle sere autunnali, ci si vogliono scaldare le gambe.

Piccoli centrini,  come questi

mi sono serviti per coprire barattoli di marmellata che ho regalato. 
Mi sono anche dilettata con piccoli disegni a matita acquerellabile... sempre per fare piccoli presenti
Con gioia, prima di Natale sono anche riuscita a terminare un piccolo quadro a olio destinato a Gianna, per il suo compleanno passato...

***POSTILLA: 
 Gianna, come dicevo all'inizio, ha voluto mostrarmi il quadretto in cornice e mi fa piacere farlo vedere anche a voi: così adesso è nella sua stanza...questo fa sì che, in qualche modo, le sono più vicina.

 E concludo con l'ultimissimo lavoro terminato solo domenica scorsa  : anche questo, come tutti i precedenti ( a parte la coperta) è partito ....tutti lavori fatti col cuore, destinati a qualcuno cui voglio bene e che spero siano stati graditi




 Beh, certo ho lavoricchiato .... ma del resto come si fa a stare senza fare niente?
Scherzi a parte questo post è anche per spiegare il motivo della mia latitanza:  oltre all'influenza con bronchite a seguito, anche tutto questo mi ha tenuta lontana dal computer.... ora, anche se ho da terminare  alcune cose da spedire al mio bimbo "americano" e alla sua sposina, spero in un periodo più tranquillo che mi porti a trascorrere anche momenti piacevoli girando tra i vostri blog, leggendovi e  commentando come piace a me: con calma e serenità d'animo!  .
 
BUON FINE SETTIMANA A TUTTI!

domenica 19 gennaio 2014

AUGURI SAVERIO

Un altro anno è trascorso e oggi ne hai uno di più.... ma non importa;si sa che  il cuore non ha età e il tuo cuore è ancora bambino.
Per questo, non occorre che tu dica che ne hai solo ...'ntuno.... puoi tranquillamente dire  l' età giusta.  


Lo scorso anno abbiamo vissuto insieme un'esperienza bellissima quando il nostro Giovanni si è sposato...abbiamo goduto insieme momenti di gioia immensa e altri momenti di infinita tristezza al pensiero che dopo il matrimonio se ne sarebbe andato lontano.... ma  insieme, tutto è stato  più semplice, anche i momenti più duri.
... e così, questo è il mio augurio per te:

che la tua vita sia la mia vita 
così come la mia vita sarà la tua....
Buon compleanno!

sabato 18 gennaio 2014

PER TE, LUCIA!

Almeno un fiore, con semplicità, amicizia e affetto, per porgerti i miei migliori auguri di buon compleanno...

AUGURI LUCIA!

mercoledì 8 gennaio 2014

COSI' POCO

 

Così poco 
è durato il nostro tempo
quando, felice, vi potevo coccolare
Così dolci
così piccini, eravate....
da baciare
cullare
tenere per mano.


Sempre di più
mi manca quel tempo....
Così poco
vi ho goduto, figli miei...
rimpiango l'emozione
per il primo balbettio
il primo sorriso
quei teneri primi sguardi
golosi di vita.

In un soffio
siete stati grandi
pronti a lasciare il nido
a volare da soli

Ed ora piango 
per quel passato che più non torna
ma ancor di più
per il tempo che non ho potuto
né potrò donarvi........

domenica 5 gennaio 2014

BUON EPIFANIA!


( Visitazione dei Re  Magi - Bartolomeo Bezzi- 1851-1923-  )

Epifania

"Non ho come i Magi
che sono ritratti nelle immagini
dell'oro da donarti."

"Dammi la tua povertà."

"Non ho nemmeno, Signore,
la mirra dal buon profumo
e neppure l'incenso in tuo onore."

"Figlio mio. dammi il tuo cuore."
Francis Jammes (1868-1938)


BUON EPIFANIA A TUTTI! 


venerdì 3 gennaio 2014

PARLIAMO DI REGALI

Eh, sì! come si fa tra amiche quando, dopo Natale, ci si racconta dei regali ricevuti.....perciò, accomodiamoci in poltrona, prendiamo un caffè o un thè insieme e ....parliamo, raccontiamoci un po'.
Io però, starò un pochino in disparte per non contagiare nessuno: già,  nei giorni scorsi non sono stata e ancora non  sto molto bene: ho di nuovo tosse e raffreddore con tanto di mal di gola e febbre....il dottore quindi mi ha fatto pure un bel regalino:antibiotici!!!! che gioia...la cosa peggiore è che gli antibiotici ti aiutano a guarire ma ti mettono addosso una spossatezza tremenda.
Ma parliamo d'altro! penso che nel 2013 devo essere stata molto buona perché per Natale ho ricevuto tanti bei regali : il mio profumo preferito, l'Apple-TV ( da condividere con Saverio ), una grossa candela profumata in un contenitore di vetro, una bella rocca di cotone da uncinetto ( tanta tanta...) , una deliziosa campana di vetro, cose "miciose" tra cui l'immancabile Minù, l'agenda del gatto , un ghiotto barattolino di scorze d'arancia candite, una graziosa spilla a forma di libellula, una borsa...la stupenda  collana di Lucia, i bei pensieri di Lorena ( ma dei regali di queste care amiche ho già parlato) ,  e  biglietti e sms e messaggi augurali, così tanti da farmi commuovere.... e infine, voglio condividere la gioia che mi hanno dato  i doni ricevuti da altre due care amiche blogger:  prima di Natale è arrivato un pacco per me da Gianna:
Come si può vedere dalla foto , dentro c'erano  un sacco di cosine belle e buone, oltre al biglietto augurale : una confezione di amaretti di diversi gusti, una borsetta porta-trucchi "sbrilluccicosa" con dentro uno specchietto carinissimo e un Gianduiottone (..gnammignam...), due torroni particolari, un cubo pieno di gianduiotti e un piccolo centro tavola luminoso con altri gianduiotti... devo dire che Gianna è stata assai generosa e , è il caso di dirlo, ... mi ha proprio preso per la gola!!!!     grazie Gianna cara, ho gradito tutto quanto immensamente e, per quanto riguarda le leccornie,  non solo io ^__^  
 Poi è arrivato un altro pacco: questa volta da parte di Ale
Mi ha fatto piacere scartare il pacco e trovare un angioletto in vetro da appendere all'albero...e ce l'ho subito messo, a far compagnia agli altri angioletti ( gli angeli sono tra le cose che amo collezionare ) e , con un dolce biglietto, una targhetta "miciosa" su cui è citata una frase sull'amicizia :
"L'amico non è una persona a cui dici i segreti, ma la persona che ascolta e mantiene al sicuro i tuoi segreti"
Grazie cara Ale, sei stata davvero carina. 

E con questo chiudo il mio post....ah, un momento: 


anche Pallina vuol dire la sua: in effetti, sotto l'albero, c'era un pacchettino tutto suo, da parte della "zia Fulvia"....
 e come si può vedere dalla foto successiva, la nostra birboncella ha mooooolto gradito, soprattutto quel topolino così natalizio....


Si è verificato un errore nel gadget