martedì 27 ottobre 2015

SIRENA



Cantami Sirena
del mare le più dolci melodie
Che la tristezza mia s'anneghi
tra stupende madreperle

Trasportami su isole di corallo
offrimi conchiglie colorate
Ancor fammi sognare di gabbiani vagabondi
di tramonti passati e di aurore future

Cogli per me vaporose nubi
e vele lontane
ed orizzonti perduti

Così, sognando.......
.......tra le onde.......
all'infinito
Si è verificato un errore nel gadget