lunedì 18 febbraio 2013

PERDONAMI, PALLINA!

Non so proprio come sia successo, ma mi sono dimenticata che il giorno 17 febbraio  è  la Festa del Gatto e quindi anche di Pallina.... e se non era per Paola dei Gatti che, nel post precedente è venuta a fare gli auguri a Pallina, proprio non mi ricordavo....
e adesso mi spiego il perchè di un certo sguardo...
uno sguardo strano, sornione e un po' vendicativo, oserei dire.... poi la mia " bimba" ha assunto un'aria di indifferenza..... si guardava in giro.... come per dire " Va beh.... lasciamo stare!"
 Ma di lì a poco, mentre stavo lavando i piatti, mi è venuto in testa e poi sul naso, il cestello di vimini che sta al di sopra dello  scolapiatti!!!!!    Ora mi chiedo: " Sarà un caso?...."

Ma sì, non posso pensare che Pallina lo abbia fatto a posta; in fondo lei sa che io le voglio tanto bene, oggi come ieri e come domani: non c'è Festa che tenga!   
Poi rabbrividisco all'idea che poteva  cadermi in testa quel macinino nero, che è bello pesante e allora, altro che cestello..........

Comunque, scherzi a parte 

AUGURI A TUTTI I NOSTRI MICI!!! 
anche in ritardo, sono certa che li accetteranno.
 e concludo con questa bella poesia:

"Il gatto in un appartamento vuoto"
Morire - questo a un gatto non si fa.
Perché cosa può fare il gatto in un appartamento vuoto?
Arrampicarsi sulle pareti.
Strofinarsi tra i mobili.
Qui niente sembra cambiato,
eppure tutto è mutato.
Niente sembra spostato,
eppure tutto è fuori posto.
E la sera la lampada non brilla più.
Si sentono passi sulle scale,
ma non sono quelli.
Anche la mano che mette il pesce nel piattino
non è quella di prima.
Qualcosa qui non comincia
alla sua solita ora.
Qualcosa qui non accade
come dovrebbe.
Qui c'era qualcuno, c'era,
e poi d'un tratto è scomparso,
e si ostina a non esserci.
In ogni armadio si è guardato.
Sui ripiani si è corso.
Sotto il tappeto si è controllato.
Si è perfino infranto il divieto
di sparpagliare le carte.
Cos'altro si può fare.
Aspettare e dormire.
Che provi solo a tornare,
che si faccia vedere.
Imparerà allora che con un gatto così non si fa.
Gli si andrà incontro come se proprio non se ne avesse voglia,
pian pianino,
su zampe molto offese.
E all'inizio niente salti né squittii. 

( di Wislawa Szymborska)
 

44 commenti:

  1. Auguri a tutti i nostri miciotti!!
    un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lorena, auguri a Briciola e ricambio abbraccio

      Elimina
  2. Ma guarda dove si è rintanata la bella birba!
    Miaooooooo da July e Romeo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La birba ricambia il "miaooooo" a Juli e a Romeo ..ciao ciao

      Elimina
  3. Cara Paola, il mio Tigrì non c'è più dal mese di luglio...ieri l'ho pensato tanto, con le lacrime agli occhi: 19 anni di convivenza son tanti! Li si ama tanto, vero, i nostri amici pelosetti?
    Molto bella la poesia della Szymborska, molto "vera".
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco Lella, anch'io spesso penso a Micia: con noi è vissuta per quindici anni, e non posso dimenticarla; quando entrano in casa e nei nostri cuori, non se ne vanno più.ti abbraccio e mando un dolce pensiero al tuo Tigrì

      Elimina
  4. Ciao Paola e ciao Pallina, un bacino!!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. La tua Pallina è consapevole dell'amore che gli doni giornalmente ed ieri aveva solo voglia di giocherellare un po di più
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso di sì, cara Simo, per fortuna è caduto il cestello e non qualcos'altro^__^ baci

      Elimina
  6. Auguri a Pallina e a tutti i gatti.

    Baci e abbracci, Paoletta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringrazio con Pallina, e ti abbraccio forte

      Elimina
  7. Ciao Paola :) buon inizio di settimana con tanti auguri e una grattatina a Pallina che secondo me...non conosce la festa dei gatti, almeno degli altri gatti: per lei è festa tutto l'anno
    bacio Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Rita , per i mici di casa è festa tutto l'anno: sono fortunati loro....un bacione

      Elimina
  8. Il mio problema di ieri sera risolto.

    Grazie tesorino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Gianna, so come sono antipatiche certe cose!!!!,

      Elimina
  9. La penso anch'io come Rita: Pallina è la reginetta di casa e per lei è sempre festa, comunque in occasione della Giornata del Gatto specialissimi auguri alla tua Pallina.
    E, naturalmente, buona settimana a te Paoletta. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Krilù! AUGURI a tutti i micioni!
      Bacioni

      Elimina
  10. Ciao Paola la mia si chiama Simba
    a casa senza parlare ma comanda lei,
    auguri a tutti i mici e le mice
    ciao buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri a Simba, Tiziano, e a te un abbraccio

      Elimina
  11. A casa mia "dovrei" comandare io, ho tutte le carte e il pelo in regola. Infatti è così, finché non mi metto al pc o mi stravacco sul divano. Al pc, vuole mettersi in braccio e morde ogni volta che vado a tastare la tastiera, sul divano si stravacca lei su di me e non c'è verso di farla sloggiare o farla smettere dal farsi le unghie sulla mia pancia.
    Buona festa, Blu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco perfettamente!!! Loro devono sempre seguire le nostre attività....pena "mordicchiamenti".... È le nostre mani e polsi ne sanno qualcosa, ahimè ! Ma sono adorabili.
      Un sorriso e buona serata gattonero!

      Elimina
  12. Paola cara mille auguri alla tua strepitosa Pallina e anche a Piccolorfanello !! E grazie per la bellissima poesia che non conoscevo:) miao miao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viola, grazie per esserti ricordata anche di Piccolorfanello ....lui, poverino, è meno fortunato di Pallina; grattino a Mirto e a Luna.

      Elimina
  13. non si è offesa Pallina,io lo so,l'ha confidato a me,giusto ieri sera!
    Bella la poesia.
    Un bacio
    lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero Lu, e il prossimo post lo dimostra . Ti abbraccio

      Elimina
  14. auguri a Pallina e a tutti i gatti......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, auguri auguri, con tutto il nostro amore. Ciao Andreina !

      Elimina
  15. Anche se in ritardo....auguroni a Pallina e...a Tigro (il super micione di Cristina!)

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono in ritardo perché per loro la festa continua!!!!! Baci a voi care amiche e un grattino a Tigro .

      Elimina
  16. Bellissima la tua Pallina, ma visto che passeggia disinvolta là per aria...attenzione alla testa! Auguri alla tua "bimba" e ai gatti di tutti quanti. Quanto vorrei poterne prenderne uno anch'io, ma non vorrei mai che facesse la fine di quello della poesia e così rinuncio. Ciao, Paola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, cara Ninfa, devo fare attenzione ....anche perché a volte non mi accorgo neppure che è salita sul pensile e che la mia testa è in pericolo O-O. Se desideri avere un micetto, non dovresti pensare al concetto della poesia che ho postato..tutti i nostri mici o cagnolini corrono quel pericolo, ma se tutti pensassimo di lasciarli soli, sarebbero tutti abbandonati ad una vita randagia....
      Ti abbraccio

      Elimina
  17. Bel post!Ciao,se vuoi partecipare ad un gioco lo trovi qui:http://miscellaneablogspotcom.blogspot.it/
    notteeeee Olga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Olga, vado a vedere di cosa si tratta! Bacioni

      Elimina
  18. ...ciao Paola, hai fatto bene a ricordare il giorno dedicato ai gatti, io ne ho due e domani provvederò con un bel doppio regalo in scatolette scelte, anche perché non sapevo che esistesse la loro festa...:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti dato questa notizia! Non è da moltissimo che esiste questa festa..in Italia è dal '90... Comunque, per i mici casalinghi la festa dura sempre, grazie al nostro amore per loro. Sono certa che i tuoi micioni avranno molto apprezzato le prelibatezze che hai preso per loro.
      Un caro saluto e buona serata

      Elimina
  19. Buona festa dei gatti a Pallina, alla mia Fury e a tutti i mici fortunati, come i nostri che vivono da "principini" nelle nostre belle case calde e a quelli meno fortunati che vivono per strada.....
    Ciao
    Domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri anche alla tua Fury, e un pensiero per tutti i poveri orfanelli in giro, con tutti i tempo... I nostri sono principi e papi^__^. Ciao Domenica, un bacione

      Elimina
  20. Perdonata da Pallina!!
    Buon martedì Paoletta ed un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Certo Mary, perdonatissima!
    Un abbraccio a te

    RispondiElimina
  22. Ahahahah!
    Simpatico post...pare davvero che Pallina sia stata lì ha farti i dispetti! ^_____^
    Troppo bella la tua Pallina!
    Tanti baciotti.
    Nunzia

    RispondiElimina
  23. Ho dimenticato pure io la festa del gatto, eppure ho una gattina in casa...provvederò...
    Inoltre non conoscevo questa bella poesia di di Wislawa Szymborska e mi ha fatto piacere leggerla.
    Buona giornata ... a presto

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.