mercoledì 16 ottobre 2019

UN ANGELO

Tra braccia che tutto perdonano
riposa l’anima adorata
Spezzata ogni catena
in silenzio è volata via 
Né parole, né lacrime 
l’hanno trattenuta
e, lassù 
una nuova stella
Più d’ogni altra brilla 
Un cuore di mamma si rischiara
e, tra le ali di un angelo
trova pace


Dedicata ad una cara amica e a suo figlio 

6 commenti:

  1. Cara Paola, quanto bella e profonda questa poesia!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Una preghiera lassù..... ♥

    RispondiElimina
  3. Parole dolci, profonde e tristi. Sono certa che una mamma non dovrebbe mai sopravvivere al proprio figlio, per lo meno è ciò che mi ripete sempre mia mamma, troppo grande sarebbe il suo dolore.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Mi hai emozionata cara Paola.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...