martedì 8 luglio 2008

La Sfinge



Sta albeggiando: ho appena finito di stirare la poca biancheria rimasta dalla sera precedente.....
mi preparo un caffè e nell'attesa metto un po' di ordine... il profumo del caffè mi aiuta ad aprire meglio gli occhi; cosa c'è di meglio, alla mattina,di questo profumo!?!......
Finalmente, più sveglia , decido di ricoverare i panni stirati: ma.... dove sono finiti?
poi metto meglio a fuoco la scena .....tutta lunga
distesa, al di sopra di ciò che sto cercando c'è lei.....dorme profondamente, il respiro pesante, in una posa sfingea.....
........ci vuole un "clic" , assolutamente e........ ECCOLA QUA!


Voglio riportare questa poesia per tutti coloro che, come me , adorano i gatti, pensando alla nostra cara Miciona con la quale abbiamo condiviso la nostra vita per 15 anni e a questa Pallina che è adesso così presente nella nostra casa.

"LE CHAT" de Charles Beaudelaire

Dans ma cervelle se promène,
Ainsi qu'en son appartement,
Un beau chat, fort,doux et charmant.
Quand il miaule, on l'entend à peine,

Tant son timbre est tendre et discret;
Mais que sa voix s'apaise ou gronde,

Elle est toujours riche et profonde.
C'est là son charme et son secret.

Cette voix, qui perle et qui filtre
Dans mon fonds le plus ténébreux,
Me remplit comme un vers nombreux
Et me réjouit comme un philtre.


Elle endort les plus cruels maux
Et contient toutes les extases;
Pour dire les plus longues phrases,

Elle n'a pas besoin de mots.

Non, il n'est pas d'archet qui morde

Sur mon coeur, parfait instrument,
Et fasse plus royalement
Chanter sa plus vibrante corde,

Que ta voix, chat mistérieux,
Chat séraphique,chat étrange,

En qui tout est, comme en un ange,
Aussi subtil qu'harmonieux!

De sa fourrure blonde et brune
Sort un parfum si doux, qu'un soir
J'en fus embaumé, pour l'avoir

Caressée une fois, rien qu'une.
C'est l'esprit familier du lieu;
Il juge, il préside, il inspire
Toutes choses dans son empire;
Peut-etre est- il fée, est-il dieu?


Quand mes yeux, vers ce chat que j'aime,
Tirés comme par un aimant,
Se retournent docilement,
Et que je regarde en moi-meme,


Je vois avec étonnement
Le feu de ses prunelles pales,

Clairs fanaux, vivantes opales,
Qui me contemplent fixement.

Nel mio cervello passeggia, come a casa sua, un bel gatto,forte, dolce e affascinante.Quando miagola, lo si sente a mala pena, tanto il suo tono è lieve e discreto; ma come la sua voce si spande o s'incup
isce,diventa ricca e profonda.Qui sta il suo fascino e il suo segreto.Questa voce, che gocciola e penetra nel mio intimo più oscuro, mi riempie come un verso ritmato e mi dà gioia come un filtro. Addormenta i mali più crudeli,contiene tutte le estasi;per dire le frasi più lunghe non ha bisogno di parole.Non c'è archetto che morda sul mio cuore, strumento perfetto,o faccia cantare più regalmente, la sua corda più vibrante,come la tua voce, gatto misterioso,gatto serafico, gatto strano, in cui tutto è, come in un angelo,così delicato e armonioso! Dal suo pelo biondo e bruno emana un profumo così dolce, che una sera ne fui inebriato(impregnato), per averlo accarezzato una volta, solo una volta.E' il genio familiare del luogo:giudica,presiede,ispira ogni cosa nel suo impero; forse è fatato,è un dio?Quando i miei occhi,verso questo gatto che amo,attratti come da un amante,si volgono docilmente,(ed è come guardare in me stesso),vedo con stupore il fuoco delle sue pupille pallide, chiari fanali,opali viventi,che mi contemplano fissamente.

888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888888





33 commenti:

  1. Ciao Paola! La poesia è meravigliosa, ma Pallina in posa da sfinge lo è ancora di più! Forse voleva far presente che, nell'antico Egitto, il gatto era sacro o magari voleva proporti un enigma...chissà...
    Un abbraccio
    E viva il caffè appena alzati!:)

    RispondiElimina
  2. ciao paola!
    bella la poesia che hai dedicato ai gatti,devo dire però che ami molto anche il fancese vero?
    bellissima la foto,veramente!
    io però preferisco i cani ai gatti,uno dei motivi è che purtroppo sono allerica al pelo del gatto...
    ciao ciao!
    sole

    RispondiElimina
  3. Ciao Sonia, eh sì, i gatti sono molto enigmatici, e molto del loro fascino sta proprio lì!Ti ringrazio della visita così come ringrazio te, Sole: io adoro tutti gli animali, ma i gatti me li sento molto più vicini...quanto al francese, è vero: dopo l'italiano è la lingua che amo di più; come l'italiano la considero una lingua molto poetica,armoniosa e ricca...però questa volta ci ho messo la traduzione! Ciao ciao

    RispondiElimina
  4. Pallina assomiglia a sturm e drang candidi ochi azurri e sordi. la sordità è un gene recessivo legato alle caratteristiche bianco-occhi azzurri


    benvenuta nel mio blog, non so se te ne sei accorta: se clicchi sulle foto in alto a destra, che hanno il titolo "link a..." si aprono degli album in cui il primo link ingrandisce la foto, come negli altri, il secondo porta al relativo post. buon divertimento perchè il mio blog è nato per regalare sorrisi! se vorrai mandarmi qualche buffa avventura di pallina, corredata da qualche foto, la pubblicherò volentieri per la sezione i racconti degli ospiti
    paola dei gatti

    RispondiElimina
  5. ho appena scoperto che siamo quasi coetanee io ho compiuto 58 anni il 28 giugno scorso!

    RispondiElimina
  6. anch'io dipingevo fino a qualche anno fa. ad olio e niniature su cristallo dipinte dal rovescio. poi ho dovuto smettere con l'aggravarsi dei miei problemi congeniti agli occhi

    RispondiElimina
  7. Ciao,Paoladeigatti; già, siamo coetanee...classe di ferro!grazie dell'invito che mi fai. Mi farebbe piacere inviarti qualcosa della mia Pallina: vedrò come posso fare.Per il momento ti saluto caramente

    RispondiElimina
  8. io personalemnte adoro i cani ma la tua la tua Pallina è bellissima ,tenera sicuramente ti tiene tanta compagnia , complimenti per la bellissima poesia
    ciao
    graziella

    RispondiElimina
  9. Cara Graziella: come ho detto anche nel vs. blog, cani o gatti sono tutti cari e quando ce li abbiamo sono come persone di famiglia.La mia Pallina non si può definire "tenera": penso che sia la sua sordità a renderla molto guardinga con tutti: per accarezzarla bisogna scegliere momenti particolari con tempi brevi: ma le vogliamo lostesso tanto bene e penso che piano piano, crescendo si farà sempre più docile!Del resto i gatti, come dice anche la poesia di Beaudelaire che ho qui postato sono un gran MISTERO! baci a te e Imma

    RispondiElimina
  10. ciao paola, io come te adoro i gatti e ne ho sempre avuto uno in famiglia, due anni fa quando piridda ha partorito avevo sei cuccioletti meravigliosi poi l'ho fatta sterilizzare, la tua gatta è stupenda sopratutto in quella posa da stiro...., bellissima poesia, salutoni a presto imma

    RispondiElimina
  11. "intima semente baila em meu reino
    ao sabor de tuas doçuras..."

    Ciao...e grazie mille...Paola!

    RispondiElimina
  12. ho prelevato vita con pallina e la sfinge per pubbklicarli unidficat nel mio blog, aggiornando di linko, grazie per avermi linkata. se vuoi mandarmi altre avventure o foto, usa la mail del blog (scrivimi: pa.sp@tiscali .it, oppure quaesta quidvis@alice.it)

    grazie a presto paola

    RispondiElimina
  13. per grazie ed imma: prova a passsare anche sul mio blog, nella sezione lilnk alle storie di cani ed altri animalil troverai anche le storie divertenti dei miei cani passati, presenti(12) e futuri

    RispondiElimina
  14. Grazie Paola, poi verrò a vedere dove l'hai messa la mia Pallina! a presto-
    grazie a Imma e a Rosa e Olivier: un saluto con affetto a tutti.

    RispondiElimina
  15. a mia figlia e piaciuta tantissimo la tua palla di neve, lei adora i gatti sopratutto quelli bianchi, ciao imma

    RispondiElimina
  16. Ciao, ho 2 cani, Rocky e Alice e 2 gatti, Camilla e Winnie, ho sempre avuto un ottimo rapporto con gli Animali, non riuscirei a essere felice, senza di Loro accanto!

    Ho 2 anni più di Te! sei una giovincella...hahaha!!

    RispondiElimina
  17. Pallina ringrazia la figlia di Imma con una capriola! Sì Adamus, li ho visti i tuoi amici,cani e gatti:belli tutti.Forse il mio commento non è passato..quanto all'età..2 anni in più o in meno,fa poca differenza: importante è la giovinezza interiore!

    RispondiElimina
  18. per favore, spediscimi tu le foto, quando le prelevo dal blog, vengono salvate in un formato che non riesco ad aproire, grazie, paola

    RispondiElimina
  19. contrordine: ho trovato il sistema!

    :P

    RispondiElimina
  20. Brava Paola! dove la troverò Pallina quando vengo a trovarti? Ciao

    RispondiElimina
  21. ma quanto è cucciola la tua gattina! che batuffola, la stritolerei di coccole!
    Io, a dire il vero preferisco i cani, forse perchè sin da piccolina ne ho avuti. E si sa, chi di solito ama i cani non stravede per i gatti. Ma non tutti i gatti sono uguali. La tua sembra molto affettuosa. Ciò che non mi affascina dei gatti è che spesso non sembrano avere bisogno del ns amore: decidono loro come, quando e quanto. In effetti il gatto è un animale selvatico e va rispettato nella propria indole.

    Io ho un cucciolo(a Febbraio purtroppo è morta la mia cagnolina di 11 anni, come ho raccontato in un post) di pastore tedesco di ca 5mesi e purtroppo da una settimana ha un problema che mi sta facendo molto preoccupare: rincorre continuamente (anche per ore) la propria coda, cercando di morderla. Un educatore cinofilo mi ha detto essere un problema psicologico che indica che il cane o si sta annoiando o è stressato, altri mi hanno detto che potrebbe essere un problema fisico e mi hanno consigliato di fare una tac dal veterinario. Ho cercato di farle fare cose nuove, passeggiate o altro ma appena resta ferma invece di riposare si morde la coda: si vede che è sofferente ed è dimagrita visibilmete. La prossima settimana la porterò da un altro veterinario, il mio dice che non è un problema fisico.

    Scusate, mi rendo conto di aver scritto un poema, è che forse qualcuno di voi ha già sentito uno di questi casi e mi potrebbe aiutare!

    Un saluto a tutti Voi e anche ai vostri piccoli amici! Gli animali sono creature che sanno dare senza pretendere di ricevere nulla in cambio. Il loro è un amore gratuito!

    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  22. Cara Sara, sono felice di risentirti! mi dispiace tanto però per il tuo cucciolotto...io non ho mai sentito di un caso simile, ma può darsi che tra quelli che sono in questa pagina, con esperienza di cani ne sappiano qualcosa:
    PAOLADEIGATTI nel suo blog raccoglie storie di tanti, cani e gatti, suoi e non , magari ne avrà sentito parlare.Sai anch'io una volta preferivo il cane al gatto: ma non è che ora, amando i gatti non ami più i cani...non c'entra niente..Non è facile spiegare il mio sentimento verso i gatti: a parte l'amore che mi ha legato alla mia prima micia e mi lega ora alla seconda, a me il gatto suscita come una sorta di rispetto! il fatto che non sia espansivo come il cane, rende preziose certe sue effusioni, il fatto che non sei tu a sceglierlo, ma è lui che ti sceglie e che decide di volerti bene, a modo suo s'intende, me lo rende una creatura molto particolare....quel suo spirito libero mi affascina ....insomma sarà meglio che smetta, ma se un giorno ci incontreremo ne parleremo a lungo, se vorrai...ciao

    RispondiElimina
  23. fatto: ho postato la vita con pallina, ho creato per lei un album (per arricchirlo basta che tu mi spedisca le nuovwe foto) e ti ho regalato un diamante.passa a ritirarlo!

    RispondiElimina
  24. l'album è nella colonna di sinistra

    RispondiElimina
  25. ciao paola utilizzo il tuo blog per rispondere a Paola dei gatti, grazie per averci invitato a visitare il tuo blog ma non riesco ad entrare, come mai? aspetto notizie

    RispondiElimina
  26. Ciao Paola, ho accolto il tuo invito e sno venuta a visitare il tuo blog.
    Anche io adoro i gatti ne ho avuti tanti, fin da piccolina. E' vero, i gatti sono particolari, sembrano sicuramente più indipendenti e, se non ne hanno voglia, non si fanno coccolare...decidono loro quando!
    Meravigliosa la tua Pallina, simpaticissima la foto postata!
    Vieni a trovarmi quando vuoi, mi farai sicuramente molto piacere!
    Ho inserito il link al tuo blog, spero non ti dispiaccia...
    Ciao, è stato un piacere conoscerti, a presto
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  27. Ringrazio Maria Rosa per avermi aggiunto tra i blog amici: ricambio con piacere.Un amico in più è sempre benvenuto!

    RispondiElimina
  28. non preoccuparti per i commenti ripetuti, ora sistemo tutto, capita!
    quando mi danno un premio più volte mi limito a registrare la menzione nell'apposito album, dato che blogger non offre questa possibilità, basta che tu ...menzioni la menzione in un mini post!

    RispondiElimina
  29. Ciao Paola, cercando qualcuno che amasse i gatti mi sono imbattuta nel tuo blog e sono rimasta folgorata dalla bellissima foto della tua micia! E' davvero stupenda!
    Hi hi, i gatti sono creature davvero enigmatiche, ma anche molto pratiche: adorano i panni puliti per stendercisi sopra!!

    RispondiElimina
  30. certo Paola che ne parleremo!
    magari forse anche tra breve tempo :-)

    ma se dovessi consigliarmi la zona più bella della tua isola? il nord?

    mi piacerebbe venire all'elba, sicuramente se lo farò verrò in campeggio, e se hai delle dritte su un campeggio comodo per le spiagge e moooolto economico, te ne sarei grata!

    vorrei tanto scrivere qualche post..ma in questo periodo incasinato non ne trovo il tempo!

    ora ti saluto devo tornare al lavoro!

    un bacione!

    RispondiElimina
  31. Paola la tua Sfinge è splendida! Dorme proprio di gusto sui panni stirati e puliti: del resto, come darle torto?!

    RispondiElimina
  32. Ciao Paola!
    La blog sfera si fa sempre più interessante quindi!
    Grazie di essere passata da me, mi scuso, ero fuori, altrimenti ti avrei offerto volentieri un caffè con un biscogatto!
    ma ma ma..... ma quella gatta bellissima tutta bianca.... si chiama "PAllina"????
    Cioè, quell'animale splendido .... ha il mio stesso nome????
    miaooooooooooooooooooo
    foerissima e orgogliosa, orecchie tese e baffi allisciati!
    Orgoglio felino!!!!

    nasinasi ronronanti!

    mciapallina

    RispondiElimina
  33. Miciapallina: il caffè con il biscogatto me lo offrirai la prossima volta: mi fa piacere avere trovato te e tutti gli altri amanti dei micioni!
    La tua omonima è qui dinanzi a me che si sta dando delle mega slurpate... spero solo che non si tolga tutta la pomata che le devo mettere per proteggerla dal sole( per quando si addormenta sui davanzali delle finestre)...non ti mando i suoi ron ron, perché non sa farli, ma tanti miau miau.A presto

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget