mercoledì 21 aprile 2010

UNA GIORNATA FATTA DI "PEZZE" E DI ALLEGRIA

Domenica scorsa, 18 aprile, in una splendida giornata di sole, si è svolto il Quilting Day di quest'anno e devo dire che questa volta me lo sono goduto di più dello scorso anno: nel 2009 infatti si svolse il giorno precedente al mio ricovero ospedaliero ed io ero presente ma molto molto relativamente!!!..il mio pensiero era altrove.
Comunque,tornando a questa domenica, abbiamo iniziato la mattina alle 9,30: eravamo una cinquantina di quilters : ci siamo ritrovate in una sala dove in genere si svolgono delle mostre di pittura , patchwork e altro.
Tutte eravamo "armate" di macchina da cucire, di ferro da stiro,di attrezzi vari, delle nostre belle stoffine, di tanta voglia di chiacchierare ma anche, e soprattutto, di tanta buona volontà!
Dovevamo svolgere un progetto nuovo "Hidden wells"( Pozzi nascosti)
.
Così abbiamo iniziato a tagliare, comporre, spillare, cucire, stirare e, a parte una breve pausa per un piccolo spuntino, siamo andate avanti fino al tardo pomeriggio.
Decisamente è stata una giornata piacevole trascorsa all'insegna della creatività e di tanta
allegria.A questo punto la nostra insegnante ha appeso i pannelli che alcune di noi sono riuscite a cucire e stirare.





Il mio lo posterò quando sarà completamente finito.







Ecco qua i Pozzi nascosti : tutti con stoffe e colori diversi, ma tutti molto belli!









Ogni partecipante aveva portato lavori eseguiti

recentemente ed è perciò iniziata una specie di piccola mostra, solo per noi...

un
piccolo pannello natalizio,


un altro con la tecnica-vetrata

una stella di Betlemme
dei quadretti per fare una coperta..
qui c'è un insieme di tappetini, pannelli e, le due omelette che servono da tovagliette per la prima colazione...
una serie di Stelle piumate

un'altra di Stelle di Betlemme
una deliziosa copertina per bambini
una bella coperta, tra i primi lavori della nostra insegnante,
Un'altro bel lavoro ai cui lati spiccano delle simpatiche lumachine e farfalle
altra coperta multicolore di grande effetto

ancora una splendida composizione fatta da tanti piccoli esagoni
un altro insieme di varie cosine: un cuscino, una borsa porta utensili patch, una borsa da signora, un'altra a forma di gufo e un porta-torta
infine alcuni lavori miei:il tappetino pasquale che ho già postato, una borsetta, un pannello con motivo Baltimora porta-calendario, il cestino pasquale e la corsia di Natale.


Purtroppo ci sarebbero stati molti altri bei lavori da mostrare,ma le foto non rendevano loro giustizia.
Così dunque si è concluso il mio secondo Quilting Day: è stata una esperienza simpatica..questo trovarsi e trascorrere insieme del tempo a cucire, scambiando parole tra noi, ridendo e scherzando, ci fa sentire un po' bambine ed è senza dubbio molto positivo, soprattutto quando, come è il mio caso, si ha un'età che è abbastanza lontana dalla fanciullezza.
Corsivo

25 commenti:

  1. che meraviglia c'è da perdersi con tutti quei motivi!!!
    Complimenti a tutte

    RispondiElimina
  2. Belli e tutte bravissime!!!!! un bacio Lorena

    RispondiElimina
  3. Fare lavori di gruppo è bello, bellissimi sono i lavori.
    Complimenti a tutte.
    Si nota molto bene dalle foto che siete tutte allegre e soddisfatte.
    Quando si è felici, si ritorna tutti bambini
    La gioia la felicità sono sentimenti che aleggiano nei cuori dei bambini e, bisognerebbe restare sempre un po bambini.
    Sono contenta di questa tua gioia
    per te, che ricordo l'anno scorso
    Vedi cara Paola, che tutto passa.


    Guardando il tuo post, mi sono ricordata di quando ero ragazza e stavo in collegio.
    Le suore alla fine dei lavori, li esponevano in bella mostra, chiamavano la madre superiora
    e lei si congratulava con noi e ci dava delle caramelle, come premio.
    Grazie a te stamattina un bel ricordo ha accarezzato il mio cuore.
    Con affetto. Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. È molto interessante cara Paola bellissimi motivi! lo ho sempre detto che le donne non finiscono mai di stupire...Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che bei lavori.
    Il pozzo nascosto non l'avevo mai visto, mi piace moltissimo.
    Certo che con la maestra che vi ritrovate, le allieve non possono fare che lavori bellissimi.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  6. tutti bellissimi, che bello trascorrere giornate in bella compagnia e condividere le stesse passioni, saluti imma

    RispondiElimina
  7. tutti belli, mi piacciono questi lavori, ma mi limito ad ammirarli sono negata per il cucito......

    RispondiElimina
  8. E' già passato un anno dall'intervento?
    E' volato per me...
    La fantasia e l'impegno vi hanno portato ad un vero successo.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  9. sono tutti dei lavori molto belli,e si hai ragionestare in compagnia lavorando ridendo e condividendo qualcsa insieme ad altre persone è veramente qualcosa di molto bello che fa bene al cuore e all'anima
    un abbraccio forte forte
    giovanna

    RispondiElimina
  10. ciao Paola...ho visto il tuo post!Ma sono tutti dei capolavori...anche se ci capisco poco di cucito!Mi piacciono le fantasie ,le stelle,la copertina...e i tuoi lavori sono uno + bello dell'altro!
    Spero di darti nell'email la risposta!
    Baci Lu

    RispondiElimina
  11. Bellissima giornata, grazie per il tuo puntualissimo reportage, ho già inviato il tuo link a tutte, avrai molte visite. baci anna

    RispondiElimina
  12. CIAO!!!!Ma allora sei della Quilt Italia pure tu??????Che bello!!!! eh sì queste nostre riunioni sono un pò "magiche" ci fanno tornare bambine piene di entusiasmo...bellissimi i lavori..--
    Un bacione
    Brunella

    RispondiElimina
  13. CIAO sono ancora io..mi sono dimenticata di dirti di dare un BACIONE alla mia GLORIA PREFERITA...avete una stupenda,dolcissima insegnante..
    Brunella

    RispondiElimina
  14. Autentici capolavori a cui va tutta la mia ammirazione!
    Ciao Paola!

    RispondiElimina
  15. Ciao paola, ho visitato per la prima volta il tuo blog...ma sei bravissima!
    ho visto le foto del quilting day e dei lavori e..ho visto anche il tuo gattoooo, che bello ciao giusi

    RispondiElimina
  16. ***Settore: ho provato a cercare un blog tuo, ma non c'è...Mi spiace.
    Grazie, a nome di tutte!

    ***Lorena: vedo che c sei ancora! grazie cara, anche a te.

    ***Rosy: che bellissimo commento hai lasciato... sono felice che ho riportato la tua memoria a momenti lontani piacevoli per te. E' indubbiamente bello fare qualcosa insieme ad altri, con lo spirito giusto, senza invidie né desideri di supremazia... così, molto semplicemente; solo così possiamo sentire il nostro cuore tornare bambino.
    Meglio non pensare però all'altr'anno: oggi, stavo tanto male, ancora, e mi chiedevo per quanti giorni avrei dovuto stare così!!! poi, per fortuna, tutto passa! per fortuna se la cosa è brutta ovviamente!
    Con affetto ti ringrazio e ti abbraccio.

    ***Tomaso:sei gentile ! in effetti, quando vogliono , le donne sanno sempre stupire.... Un abbraccio

    ***Teodo: ciao Linda, bello vero il Pozzo? quando ho finito tutto posterò anche il mio! per ora ne ho fatto metà e mi piace..è vero, abbiamo una brava maestra che, oltre ad insegnarci bene, ci fa anche appassionare a questo lavoro.
    Ciao, a presto.

    ***Graziella e Imma: è bellissimo, credi Imma, anche se ci sono stati momenti in cui la mia testa dava i numeri, dato che sono abituata a lavorare in gran silenzio... ma poi bastava poco a farmi apprezzare il tutto.
    Bacioni

    ***Andreina: sarai anche negata per certi lavori ma, in compenso, sai fare tante altre belle cose, a parte quel bellissimo pane! Un bacione

    ***Stella:già, cara Giannina, è già passato un anno!! anche per me, per certi versi è volato, per altri invece, mi sembra tanto tanto tmpo fa. Il nostro successo ci ha dato gioia, e si vedeva e sentiva negli applausi e nelle grida di assenso.
    Ciao, bacioni

    RispondiElimina
  17. ***Giovanna: quando si condividono passioni simili o uguali, è sempre piacevole stare insieme. Domenica è sata una giornata bellissima!.
    Un abbraccio

    ***Lucia:sono certa che tu avresti la giusta pazienza per applicarti a questo tipo di cucito. Grazie per quanto dici dei miei lavori: le foto di questi le ha fatte Saverio e non sono del tutto chiare, non so perché , infatti non ho messo alcune cosette perché erano inguardabili. Grazie, dell'apprezzamento e di tutto il resto!!! Bacioni

    ***Anna: mi fa piacere che tu apprezzi: le foto potevano essere anche migliori, ma dobbiamo accontentarci. Grazie,anche di quella bella giornata,oltre all'insegnamento che ci offri: bacioni

    ***Brunella: già, già! così si dice! vedo che capisci perfettamente: tu poi, hai più esperienza di me! per il bacione a Gloria provvederò appena possibile..la mia insegnante èerò è Anna, la padrona di quel bel sorriso che è sopra i tuoi commenti.
    Bacioni

    ***Angelo A:sono felice che ti piacciano. Un abbraccio

    ***Giusi: ciaooo! come sono contenta che ci sei anche tu e che dai un bel voto al mio blog per me oramai così parte della mia vita!
    spero di rivederti.
    Un bacione e un frrr dalla mia miciona birbona!

    RispondiElimina
  18. adoro questi lavori e li ammiro tantissimo perchè reggo a malapena l'ago.....

    RispondiElimina
  19. Ciao cara Paola!
    Che belli questi lavori!
    Immagino il divertimento che può esserci nel ritrovarsi in tanti a fare e parlare di cose in comune e che ci fanno stare bene.
    Un abbraccio e buona giornata, nonostante il tempo oggi qui sia tornato grigio e piovoso.
    Per fortuna almeno è venerdì!!^_^
    Bacio.
    Nunzia

    RispondiElimina
  20. complimenti Paola per questi lavori fantasiosi e colorati,non conoscevo questa arte,veramente brave .una serena giornata

    RispondiElimina
  21. Ciao Buba, conosco persone che non sapevano cosa fosse tenere un ago, eppure ora fanno cose meravigliose.
    Perché non provare?baci

    Zula, anzi, Nunzia cara, anche qui il tempo è grigio e molto umidiccio! ha piovuto tutta notte e ci ha così preparato il fine settimana... pazienza! bacioni bagnati

    Gabe:il tuo apprezzamento non può che farmi piacere. Auguro anche a te un buon fine settimana, e speriamo in un po' di sole, almeno per Domenica..

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia,Paola.Sono dei capolavori.Immagiuno la pazienza e l'amore che servono per iniziare un'opera simile!Bello anche la possibilità di lavorare in gruppo,per scambiarsi esperienze,magari piccoli trucchi,e poi una sana chiacchierata fra amiche è sempre un'evento straordinario.Un abbraccio,buona domenica,ed aspettiamo il post con il tuo lavoro.Ciao

    RispondiElimina
  23. Ciao Chicchina: certamente la pazienza è l'utensile essenziale per questo tipo di lavoro...chi non ne ha è bene che eviti di cimentarsi. Ma penso che un po' in tutte le tecniche manuali la pazienza deve esserci per fare qualcosa che valga oltre a tanta buona volontà. Poi stare in compagnia è sempre piacevole e dà allegria.Ti abbraccio augurandoti un felice fine settimana

    RispondiElimina
  24. confessa: tu esegui e pallina è la vera ideatrice!

    RispondiElimina
  25. ***Paola:indubbiamente Pallina fa la sua parte; il fatto di recare la serenità e spesso il buonumore, quando fa la "pagliaccetta",nella nostra casa, contribuisce a rendere il mio animo più tranquillo e ben predisposto a fare qualcosa di positivo. Quindi , tutto sommato lei è l' ispiratrice ed io eseguo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget