mercoledì 7 luglio 2010

LA NOTTE SCORSA

Ieri sera mi sono coricata presto: avevo bisogno di riposare.
Erano trascorse due ore da quando mi ero abbandonata al sonno ristoratore quando la voce allarmata di mio marito mi ha svegliata: non riuscivo a rendermi conto... credevo fosse già mattina e che mi svegliasse perché era tardi ma, no, non era così. Era agitatissimo: Pallina era scomparsa!
Mi racconta che l'aveva lasciata tranquilla, addormentata come è solita fare d'estate, sul davanzale della finestra di cucina: poi un rumore lo ha insospettito, e, tornato in cucina lei non era più dove prima.
Ha preso a cercarla per tutta la casa, sotto i letti, gli armadi, tavoli e gli angolini suoi abituali... niente! allora è uscito, per andare a vedere sotto casa, ma al buio non riusciva a vedere niente. Tornato a casa, mi ha chiamato e, armati di pila, con l'angoscia nel cuore, siamo scesi tutti e due a cercare di nuovo.
Sotto una macchina, qualcosa di bianco, ci fa sperare: no, è la micina dei nostri vicini,Pimpi: bianca anche lei ma non è la nostra Pallina.
Dopo quasi un'ora di ricerca affannata, vediamo Pimpi che esce di sotto la macchina e ci rendiamo conto che c'è ancora qualcosa di bianco là sotto: è proprio lei, Pallina.
Mio marito si china per prenderla e solo dopo che il suo braccio si è riempito di graffi, è riuscito a farla uscire: con lei in braccio torna di corsa verso casa, ma davanti al portone Pallina riesce a svincolarsi e scappa via come un fulmine, la coda gonfia, terrorizzata.
Ancora una corsa e poi, finalmente, Saverio riesce a riportarla: per le scale gli scappa di nuovo, e corre su alla porta di casa.
Una volta in casa, vediamo che zoppica da una delle zampine posteriori, ma non ha altri segni visibili di ferite; solo se le tocchiamo la zampina , soffia! ci chiediamo come ha potuto correre a quel modo , poco prima!
Piano piano si è tranquillizzata: distesa per terra, sembrava voler cercare la giusta posizione per dormire.
Per noi lo spavento è stato grande; non è la prima volta che Pallina cade dalla finestra; cerchiamo sempre di stare attenti, ma purtroppo anche questa volta è bastato un attimo!
Fino a che non si è addormentata l'ho tenuta sotto controllo.
Oggi, è stata molto tranquilla: ha fatto molto caldo e non sappiamo se è per questo o per altro che ha mangiato pochissimo. Ha cercato il fresco sotto il letto...

Quando mi ha vista, si è messa in posa, con la testina capovolta a guardarmi: in genere quando fa così invita alla carezza.... e infatti ho potuto carezzarla a lungo...

Quando si sposta però la zampina la tiene sollevata.
Io non sono del tutto tranquilla: dopo domani arriva il suo veterinario e gliela porteremo, tra l'altro Venerdì avrebbe dovuto fare il richiamo del vaccino.
Nel pomeriggio ho visto alcune gocce di sangue, quando ha fatto la pipì, come la volta scorsa e quindi le faremo fare anche le analisi delle urine come la volta precedente.
Certo che, quando Pallina ha un problema, per noi diventa molto difficile risolverglielo, perché non si lascia toccare e so che sarà un problema anche per il dottore.. Spero che presto tutto torni alla normalità: non possiamo vederla così, abituati come siamo alle sue corse per la casa e alla sua vivacità.


46 commenti:

  1. povera pallina, chissà che spavento ha preso cadendo...spero che la zampina non sia rotta, ma che sia solo una contusione.
    Falle una coccola e un bacetto.....

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola, immagino la vostra preoccupazione, speriamo che non sia nulla di "importante" e che si possa rimettere presto.
    Un abbraccio alla mia nuona sorellina!

    RispondiElimina
  3. Povera Pallina, che brutta avventura!!
    E poveri anche voi: immaginiamo lo spavento!
    Speriamo che tutto si risolva per il meglio!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  4. accidenti, immagino che saranno stati attimi di panico... è un amore la tua micia... davvero bellissima! Tutto si risolverà per il meglio.. ti auguro che non accada più...

    RispondiElimina
  5. Ciao Paola
    anche Luna si comporta come Pallina quando è ferita e l'ultima volta hanno dovuto sedarla per intervenire.
    Anche ora che tutto si sta risolvendo se le tocchi la coda più del dovuto ti soffia.
    Povera cucciola falle tante coccole e vedrai che le passerà. Il caldo poi non aiuta ....

    Un bacio Robi

    e tanti grattini a Pallina ^__^

    RispondiElimina
  6. ciao Paola
    ma da quale altezza è caduta?
    Da quello che scrivi non è la prima volta che fa un po di sangue nella pipì,il veterinario aveva capito da cosa proviene?
    Mi raccomando tienila d'occhio,i gatti sono agili e sanno cadere,ma non sai se ha avuto modo di potersi girare ,mentre cadeva...potrebbe aver battuto i reni contro qualcosa....
    Non è mia intenzione allarmarti,ma controlla se mangia e soprattutto se beve....la pipì se continua a farla con il sangue.
    se hai bisogno puoi chiamarmi a casa dopo le 16,30
    Un abbraccio Lu

    RispondiElimina
  7. Mie care amiche, tutte: il vostro affetto verso Pallina mi commuove.. ma sono preoccupata. Quello che mi scrive Lucia, soprattutto , mi dà da pensare; anche nell'altra caduta accadde che faceva un po' di sangue, ma il fatto è che a me sembra che non voglia bere.. e ho tanta paura che sia successo qualcosa di brutto. Scusatemi se non vi ho risposto singolarmente. Un abbraccio a tutte

    RispondiElimina
  8. ti capisco cara paola...povera pallina chissà che spavento ha preso !!! .dagli tanti bacetti da parte mia ciao da nannarè....tienici aggiornate sulla sua salute ......

    RispondiElimina
  9. Questo tuo racconto di quanti è successo questa notte, mi riporta indietro di una quindicina d'anni, avevamo un gattino di nome Bleky un gatto molto intelligente era come se lui ci capisse quello che gli dicevamo.
    Venne che dopo essere pensionati andavamo tutti gli anni in Italia per tutto l'estate ci portavamo giusto gatto come un porta fortuna era così tanto affezionato a noi che al mattino sempre alla stessa ora ci veniva a svegliare, sempre delicatamente con la sua zampina ci accarezzava le guance era una cosa che abbiamo vissuto per 3 anni,
    poi venne la mostruosità che ci sconvolse, eravamo in Italia il gatto faceva sempre i suoi giri nel vicinato ero una che si lasciava accarezzare da tutti, non so come sia successo, un giorno arrivò di una corsa spaventato e si rifugiò sotto il divano subito mia moglie cerco di prenderlo ma appena toccato gridava in un modo spaventoso, dopo diversi minuti lo abbiamo potuto prendere e constatare una cosa disumana, aveva una gamba anteriore staccata da sopra la ascella abbiamo provato a tenerlo fermo ma questo era impossibile, lo abbiamo messo in un lenzuolo bianco e portato subito dal veterinario, la diagnosi era che aveva ricevuto un grande colpo con un bastone e le aveva staccato l'ascella.
    non potrò mai dimenticare gli occhi di questa piccola bestiola che l'avevamo già da 10 anni, fu duro prendere una decisione il dottore ci disse che poteva vivere ancora però avrebbe dovuto imputarli la zampa con l'ascella compreso, avrebbe potuto vivere anche con tre zampe, la cosa sembrava facile ma poi abbiamo riflettuto in Svizzera abitavamo al 3° piano e lui usciva tutti i giorni quando voleva entrare si fermava davanti il portone e aspettava che uno aprisse per poter entrare era conosciuto da tutti, credo che potrei dire che gli mancava solo la parola.
    Non avrebbe potuto fare tutto quello che lui era abituato...
    La decisione è stata dura abbiamo dato il permesso al veterinario di farle una iniezione per farlo dormire non avrebbe potuto fare quei movimenti nel parco dove passava tante ore.
    Non lo mai raccontato questa verità... Scusa cara Paola se ho raccontato questo caso che mi ha veramente fatto molto male, ora però che lo ho detto mi sento meglio.
    Un abbraccio forte forte,
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. oh povera tesorina, mi spiace un sacco tienimi aggiornata!
    ciao silvia

    RispondiElimina
  11. povera pallina speriamo che non ci siano problemi e tutto si risolva velocemente,un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Speriamo che tutto rimanga solo un brutto spavento notturno.

    Ciao Paola.

    (ma visto che era con pimpi, non è che pallina è innamorata ed è scappata per questo???)

    ^_^

    RispondiElimina
  13. mi spiace per Pallina,Paola,deve aver avuto tanta paura anche lei,trovandosi per terra...ma mi auguro che il medico la faccia star bene e che non sia nulla di cosi' grave!!un bacio^;^

    RispondiElimina
  14. oh....mi spiace molto, speriamo si riprenda presto.

    baci baci molto umidi
    pollina

    RispondiElimina
  15. Carissimi amici e amiche: oggi abbiamo portato Pallina da un veterinario, in attesa che la veda domani anche il suo solito dottore. Sembra non ci sia niente di preoccupante:oggi ha anche bevuto, ripetutamente e mangiato. Nel complesso è tranquilla. Vedremo domani, altri sviluppi. Io ancora tranquilla non riesco ad essere.
    ***Andreina, la zampina non è rotta; probabilmente è dolorante, e per questo la tiene sollevata quando cammina.

    ***Mary47: cara sorellina, la preoccupazione è tanta: per noi Pallina è come una di famiglia, è la nostra bimba, e stiamo malissimo al pensiero che possa esserci qualcosa di serio.

    ***PerlAmica: lo spero con tutto il cuore. Grazie.

    ***Dany Dolcezze...: grazie dell'augurio che mi fai; dovremo stare ancora più attenti che non accada più. Come tutti i gatti è imprevedibile!

    ***Folletto: sai che invece con il veterinario di oggi è stata un tesoro: si è fatta toccare ovunque senza ribellarsi. Domani con l'altro non so?!? certo il caldo lo sente tanto, con quella pellicciotta...

    ***Lufantasy: mi ha fatto bene sentirti oggi; la tua esperienza è preziosa. Grazie ancora! ora sta riposando, al fresco, spalmata sul pavimento.

    ***Nannarè: le darò i tuoi bacetti. Grazie mille del conforto.

    ***Tomaso: il tuo racconto mi ha commosso; immagino il vostro dolore... e solo che lo ha provato può capirlo. Non preoccuparti dello sfogo: ti ha fatto bene e a me ha permesso di conoscerti meglio.Purtroppo la cattiveria umana è incredibile cosa può arrivare a fare.

    ***Silvia: lo farò, sicuramente.

    ***Gabe: grazie del tuo apporto di solidarietà. spero tanto che presto si risolva.

    ***Calliope:sì, solo un brutto ricordo! innamorata ? no; Pimpi è una micetta, già mamma di tre piccolini, e Pallina non è scappata.. è proprio caduta..

    ***Elisabetta: vedremo a questo punto domani! spero che intanto stia sempre meglio: grazie anche a te

    ***Pollina: grazie cara, anche a te, delle buone parole,

    e a tutti : siete tutti tanto cari. Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Speriamo che non sia nulla di grave,può darsi che il problema sia dovuto al troppo caldo di questi giorni.Nella speranza di leggere novità positive ,fai una carezza da parte mia a Pallina.Ti auguro una serena notte,saluti a presto.

    RispondiElimina
  17. Cara Paola, buon giorno.
    Vedrai che pallina starà bene e ritornerà come prima.
    Mi dispiace, fa una carezza a pallina da parte mia.
    Ti abbraccio. Ciao.

    RispondiElimina
  18. Leggo solo ora,ti sono nel cuore speriamo che vada tutto bene! se beve e mangia è già un segno positivo,mi sono venuti i brividi,sai il bene che voglio alla mia Briciola e so quante ne volete voi a Pallina ti abbraccio.Lorena

    RispondiElimina
  19. Per ora vi dico che Pallina, se non fosse per il gran caldo, sta meglio di ieri, e ha ripreso le sue funzioni organiche.
    Rimane la zampina, ancora sollevata mentre cammina.
    Un bacio a tutti. A stasera.

    RispondiElimina
  20. Paola rieccomi qui....volevo leggere di Pallina, ero preoccupata.
    Leggo che almeno mangia beve etc....speriamo per la zampina che sia solo una distorsione altrimenti bisognerà steccarla.

    Tornerò nei prox giorni .... un abbraccio e tanti grattini a Pallina
    Paciugo ^___^

    RispondiElimina
  21. un abbraccio a tutti e una carezza speciale a Pallina
    ciao imma

    RispondiElimina
  22. pallina so che ora stai meglio, meno male! quando paola mi ha detto del volo che avevi fatto mi è venuto un tuffo al cuore! però...prima che a paola e a ssaverio venga un infarto, sarà bene mettere alle finestre delle reti di protezione! è un'esperienza traumatizzante non solo per voi ma anche per noi!
    lo so di persona!

    RispondiElimina
  23. povera pallina, e povero dottore domani, nopn vorrei essere nei suoi panni, sai i graffi. sono sicura che andrà tutto bene, auguroni d' altronde quesrti nostri amici ci danno amore compagnia gioia spensieratezza e a volte anche qualche patimento, ma questo è amore.

    RispondiElimina
  24. Cara Paola, posso immjaginare che notte agitata avete trascorso prima di trovarla.
    Spero anch'io che non ci sia nessuna frattura alla zampetta, e che per lei sia stato solo un grande spavento.
    Fammi sapere!
    Baci.

    RispondiElimina
  25. ciao Paoletta,se passi da me c'è un pizzico di fortuna che ti aspetta,notte

    RispondiElimina
  26. Sono veramente commossa per questa vostra presenza.

    ***Cavaliere: oggi Pallina è stata meglio di ieri, ma patisce tantissimo il caldo... le ho fatto la carezzina anche da parte tua. Un caro saluto

    ***Rosy:sono qui che ormai il giorno è più che finito! grazie di questo augurio: non vediamo l'ora che questa storia sia solo un ricordo poco piacevole. Un abbraccio e una smorfietta da Pallina

    ***Lory: sono certa che mi capisci, come tutti coloro che vogliono bene ai loro pelosetti di casa; passerà anche questo momento. certo che il caldo non aiuta.
    Un bacione e una carezza alla tua Briciola

    ***Folletto: ti ringrazio del pensiero mia cara Paciughina; per la zampina dovrà fare una radiografia e poi si vedrà. Speriamo inb bene. Un abbraccio e grazie per i grattini da Pallina

    ***Graziella E Imma: anche tu sai cosa si prova in questi casi, cara Imma; grazie del conforto e la carezza sarà fatta. Bacione

    ***Paola dei gatti: sicuramente metteremo qualcosa, anche perchè a Pallina piace tanto spamarsi sui davanzali in estate, e finché non prendiamo provvedimenti non le permettiamo di salire. Grazie Paola, un bacione.

    ***Maria: ti trovo di nuovo e non so ancora chi sei! sai, il dottore non è stato trattato troppo bene stamani... gli ha soffiato a ripetizione..era stata tanto brava ieri con l'altro e speravo che anche oggi.... e invece. Ciò che dici è vero: e del resto quando si vuole bene a qualcuno, c'è la gioia ma c'è anche il dolore.. sempre.
    Un abbraccio

    ***Stella: se vedevi Saverio ti spaventavi!. era come impazzito... beh, io non ero certo da meno...speriamo che la cosa si risolva da sola, staremo a vedere. Ti ringrazio anche a nome di Pallina.Baci

    ***Gabe: sono veuta da te e spero che il pizzico di fortuna giunga anche a Pallina.

    e ringrazio tutti quanti, per l'affetto che dimostrate, con la vostra presenza, verso Pallina. Quante coccole a questa birba, che però, specialmente in questa circostanza mi sono resa conto quanto sia importante per noi.
    Buonanotte.

    RispondiElimina
  27. Ciao Paola...che bello il "tuo mondo"..Tanto piacere di conoscerti! Cate.

    RispondiElimina
  28. quanto è bella Pallina!
    anche lei soffre il caldo...
    io anche mangio poco ma bevo tanto.... ho sempre sete!

    ^____________^

    RispondiElimina
  29. Ciao cara Paola,
    spero che la zampetta della Pallina stia migliorando. Con i miccini succedono queste cose ma noi siamo responsabili anche per loro.
    Ti invio un grande abbraccio e accarezzo in pensiero Pallina (se mi permette:))

    RispondiElimina
  30. Spero il veterinario vi abbia tranquillizati,certo che vi dà un bel da fare.Ma poi è così dolce,come si fa a non volerle un bene dell'anima!
    Ciao Paola ed una carezzaanche a Pallina,la diva.

    RispondiElimina
  31. ciao... quello che hai scritto è davvero molto bello e dimostra n grande affetto... una carezza a pallina...ciao..luigina

    RispondiElimina
  32. Ciao paola.
    Ho letto adesso la brutta avventura di Pallina, da quello che ho capito adesso va meglio. Meno male, resta solo lo spavento nel vederla sotto quell'auto, sono proprio come i bambini.Sono contento che adesso è solo una paurosa storia da raccontare.
    Ciao a presto.

    RispondiElimina
  33. ***Caterina: bene arrivata! sono lieta che il mio mondo sia per te piacevole. Un caro saluto a presto

    ***Pupottina: senza dubbio soffre molto per il caldo, e rende un po' più difficile capire se sta meglio rispetto a ieri. Ciao, buon fine settimana

    ***Caterina: la zampina inizia a poggiarla ogni tanto a terra; ma quando cammina continua a tenerla sollevata. E' vero noi siamo responsabili per loro, e mio marito ed io, ci rammarichiamo di non essere presenti nel momento della caduta; è bastato un attimo... ma ora abbiamo già messo una grata e le altre finestre, finché non saranno con la giusta protezione, stanno chiuse.Ciao cara, un bacione e grazie da parte di Pallina per la carezza.

    ***Chicchina: in effetti un po' ci ha tranquillizzati il dottore. Ma ancora a vederla in difficoltà, ci fa stare male.No, non si può non volerle bene: è troppo parte della nostra vita. Darò la carezza alla "diva" per te. Un bacio

    ***lui:ciao, benvenuta a casa mia! mi fa molto piacere. Penso sia inevitabile che l'affetto per Pallina trasparisca dalle mie parole; è un po' come se fosse la nostra bimba, specialmente perché ci è arrivata quando già da qualche anno i nostri bimbi veri erano andati via da casa... ci fa tanta compagnia e ci dà gioia.ti ringrazio per la carezza a Pallina e ti saluto caramente: a presto

    ***Gianni: già, davvero una brutta avventura; come ho detto resta il problema della zampina , ma spero che si normalizzi anche quella, senza ulteriori traumi. I nostri pelosetti ci danno gioie e dolori, proprio come i bambini, né più né meno!Grazie, un caro saluto a presto.

    In questi giorni ho girato poco tra i blog: me ne scuso, ma è sempre talmente tardi quando posso mettermi al computer che poi, per forza di cose, devo lasciare e cercare di rposarmi un po'.

    BUONANOTTE A TUTTI

    RispondiElimina
  34. ciao,Paola!!!!tutto bene??la zampetta di Pallina,vedrai che si ristabilira' e lei tornera' a correre vispa,anche tra il tuo pc :))come e piu' di prima!!un bacione a te,una lunga carezza a lei e sereno weekend,cara!!baci

    RispondiElimina
  35. ♥♥ Olá, amiga!
    Estou vendo as novidades...
    Sempre lindas!...
    Um ótimo fim de semana!!!
    Só paz e alegrias!...♥♥
    Beijinhos.
    ♥♥ Itabira
    Brasil ♥♥

    RispondiElimina
  36. ciao Paola
    un saluto,spero che tutto proceda bene
    Baci lu

    RispondiElimina
  37. Ciao Paola ho letto solo ora della disavventura della tua Pallina e ne sono molto dispiaciuta...spero che adesso stia meglio. Capisco la tua preoccupazione anch'io ho 2 gatti e la mia casa da proprio sulla strada e per non farli uscire fuori ho recintato tutto...ti auguro una serena domenica....

    RispondiElimina
  38. cani e gatti spalmati in ordine sparso per il caldo...ofelia si spspalma sul marmo dell'ingresso davanti alla porta sostenendo. dovranno passare sul mio corpo...peccato che l'altra sera, rientrando, non riusciassimo ad aprire il portoncino...las madamigella supera i 70 kg!

    RispondiElimina
  39. Ciao Paola.
    Passavo a salutarti dopo la mia lunga assenza e trovo questa notizia su Pallina che mi ha raggelato un po'.
    Spero che vada tutto bene. Da quello che ho letto nei vari commenti mi sembri un po' più positiva.
    Spero che tutto si sistemi per il meglio e attendo notizie.
    Un bacio.
    Nunzia

    RispondiElimina
  40. Ciao Paola, solo ora leggo quanto accaduto alla povera Pallina.
    Mi spiace tanto . cmq spero che oggi stia meglio.
    Tanti auguri alla tua micina e buona domenica sera a te
    .erika

    RispondiElimina
  41. Mi scuso: domani risponderò agli ultimi arrivati:
    Comunque Pallina sta meglio, a parte la zampina che ancora tiene su quando cammina o corre... Un bacio a tutti.

    RispondiElimina
  42. ***Elisabetta: grazie mia cara del pensiero per Pallina, di certo si è già ristabilita, zampina a parte: la tiene ancora sollevata, ma ci corre e saltella come prima. Un bacio e buona settimana

    ***Magia da Ines: ciao amica, grazie del tuo abituale saluto settimanale, sempre gentile. Un bacio e tutto di bene a te.

    ***Lufantasy: si va, aspettando che migliori sempre di più.. è senz'altro molto più vispa, nonstante il caldo e la zampina! la finestra di cucina, da quando c'è la grata, la guarda, la studia, ma non ci salta. mentre salta sulle altre finestre, ma tanto le persiane sono chiuse!!! ahinoi, che si boccheggia, ma... che si deve fare!?
    Un bacio e che anche per te le cose vadano a migliorare.

    ***Anna Maria: ciao, questi nostri micioni, dobbiamo per forza accudirli al meglio: e mio marito ed io ci rimproveriamo di non aver provveduto prima, fidandoci troppo della nostra attenzione ! è bastato un attimo.. grazie del pensiero, un abbraccio

    ***Paola dei gatti: mi hai fatto ridere... madamigella e i suoi 70 Kg, non scherza davvero! certo per loro il caldo deve essere peggio che per noi, con i loro pelami... un abbraccio e carezze a tutta la tribù

    ***Zula73: Nunziaaaa! finalmente ti si rivede; come stai? certo da come è iniziata questa nostra avventura, ora sono senza dubbio molto più positiva..aspettiamo che sia ancora meglio. Intanto ricevi il mio abbraccio e a presto

    ***Erika: sì, decisamente meglio. grazie del pensiero, spero di venirti a trovare quanto prima.
    Un bacione

    Ringrazio tutti: spero di riuscire a venirvi a trovare: in questi giorni oltre alla faccenda di Pallina, ho avuto molte cose da sbrigare e sono state giornate dure... A PRESTO!!

    RispondiElimina
  43. Paola... che apprensione!
    Ho letto tutti i commenti che mi precedono e sono contenta che le cose siano meno gravi di quanto avrebbe potuto essere.
    Ho letto solo ora dato che queste due ultime settimane ho frequentato pochissimo il PC x la faccenda che sai.
    Vabbè...
    Speriamo che la piccolina stia meglio.
    Anche il mio Momore soffriva moltissimo il caldo e lo facevo uscire solamente la sera per evitargli esposizione al sole.
    Lui, però, a causa della sordità, stava in giardino al guinzaglio e con uno di noi a piantonare la situazione...
    E quanto mi manca tutto di lui!!!
    Anche lo stare seduta in terra a fargli compagnia.

    RispondiElimina
  44. ***Kaishe: cara Licia, che piacere vederti, non puoi immaginare!
    Sì, siamo stati davvero in ansia per Pallina; i primi 2 giorni sono stati terribili. Poi, a poco a poco l'abbiamo rivista tornare alla normalità ed ora, se non fosse per quella zampina,è quasi la Pallina di sempre.Però per ora non salta su ogni finestra: quella di cucina da dove ha fatto il volo, la guarda circospetta, specie per quella grata che prima non c'era, purtroppo!
    Anche lei potrebbe godersi il giardino, quando si va in campagna, se solo si lasciasse mettere il guinzaglio, come il tuo Momore; invece niente da fare. Lo credo che ti manchi: so cosa si prova; la mia prima miciona la piango sempre..ma questa è la regola di chi adotta animali; purtroppo, ci lasciano; é raro che sia prima il padrone ad andarsene.. comunque coraggio, dobbiamo andare avanti: un giorno li ritroveremo. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  45. Paola, con tutte le cose che stanno accadendo in questoperiodo mi sono persa questa tua brutta avventura!
    Ho già letto che Pallina si è ripresa... non puoi capire quanto sono felice!
    Ti abbraccio e ti penso tanto!
    Ti voglio bene.
    miciapallina

    RispondiElimina
  46. ***Miciapallina: ciaoooo!! sono lieta di rivederti, poi vengo da te: sì, la nostra Pallina va molto meglio e cammina sempre meglio. Ti abbraccio forte e anch'io ti voglio bene.Baci

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget