giovedì 8 dicembre 2011

VI RACCONTO...


Da qualche giorno desideravo fare un post e raccontare la mezza giornata trascorsa con Lorena, sabato scorso.. ma mi sono ammalata.. già non ero al massimo il sabato in questione, ma sono stata felice di avere con me per tutta la mattina e a pranzo la cara Lorena. 
 Mentre suo marito e il mio sono andati in campagna per prendere le misure per la ringhiera che Renato farà per il nostro parcheggino: tra l'altro ha già fatto il cancello... bello vero?
noi abbiamo cianciato un po'  del più e del meno.
Lorena mi ha portato il suo pensierino di Natale: un piatto da lei molto ben eseguito a decoupage con una foto di me con mio marito,

 una farfalla fatta sempre da Lorena a uncinetto, che potrà essere anche usata come segnalibro. Ho gradito tutto ciò moltissimo,  e ho messo il piatto sul mio mobile in cucina... spero solo che Pallina lo guardi senza toccare.......la farfallina ho dovuto nasconderla perché l'aveva adocchiata e stava per portarsela via.
Naturalmente è arrivata presto l'ora di salutarci... ed ora penso che ci rivedremo a primavera, quando riprenderà a trascorrere i fine settimana all'Elba e anche la ringhiera sarà pronta per rifinire . finalmente il posto auto nella nostra casa di campagna.

Come dicevo all'inizio, in questi giorni non mi sono fatta mancare nulla: un raffreddore e una tosse assai brutti, con conseguente febbriciattola e mal di testa.. poi la tosse si è fatta ancora più brutta e... morale della favola, sto facendo iniezioni di antibiotico... un po' dolorosette, devo dire, che mi buttano un po' giù,  ma non vedo l'ora di guarire: il tossire mi sconquassa ! ecco dunque perché ero sparita... stavo poco al computer, ma soprattutto non avevo voglia di scrivere.. ora basta però! ho fatto mattina e mi vado a coricare per qualche oretta.


29 commenti:

  1. Dolce Paola, mi spiace per i problemi di salute che hai..
    Sir Inverno ha già messo il suo manto da Te...
    hai ricevuto l'Amica con doni speciali che scaldano il Cuore e fanno dimenticare i malanni di stagione..
    un abbraccio Ti giunga in calore ed affetto..
    sereno iniziar del giorno..
    dandelìon

    RispondiElimina
  2. Sono davvero belli questi incontri e che bei regali ti ha donato.
    Ti auguro di tutto cuore di guarire in frettissima e di ritornare in forma come prima.
    Un abbraccio e una buona giornata
    Pinuccia

    RispondiElimina
  3. Ciao Paaoletta, ti auguro di guarire presto e di ritornare presto tra noi!
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace tanto Paoletta...
    Ora basta, hai ragione.

    Lorena è una cara persona e amica, me ne sono accorta.

    Baci baci

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace per i problemi di salute....
    Non importa se non scrivi l'importante che stai bene.
    Belli i regali che ti ha donato Lorena
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. E' bellissimo incontrare amiche così.
    Grazie per la visita, e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola,bello il cancello e bello anche il piatto decorato,buona giornata cara amica,un abbraccio con affetto.

    RispondiElimina
  8. Ciao Paola, è stato un piacere poter "incontrarti"... Ti auguro di stare bene quanto prima.
    Serena giornata di Festa a Te, marito e gattina.
    Un bacio,
    ale

    RispondiElimina
  9. Belli i pensieri di Lorena per te ma ancora più bella immagino sia la vostra amicizia.
    Ti faccio gli auguri per una rapida e completa guarigione.Anch'io con l'influenza ma voglio averla vinta!Ciao Paola

    RispondiElimina
  10. Allora Paola cara questo malanno sta passando? Fra poco è natale e bisogna che sei in forma e forza!
    Ciao guarisci presto.
    Un bacione
    Elsa

    RispondiElimina
  11. tuta la tribù ti augura una pronta guarigione e ti informa che pallina è all'onor della cronaca da noi

    RispondiElimina
  12. Paola
    non ti sei fatta mancare nulla!
    Adesso basta però,ritorna in gran forma e come prima,che ti aspettiamo.
    Complimenti per tutti i regali che hai avuto
    baci

    RispondiElimina
  13. ma sei veramente brava nel creare degli oggetti molto carini complimenti mi sono aggiunta se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  14. Cara Paola,
    ti mando il mio augurio di guarigione, non prendere troppo freddo e delle buone tisane calde ti aiuteranno...
    Anch'io sto prendendo antibiotici, ma per una infezione da "incidente" a un dito!
    Buon week
    Giulia

    RispondiElimina
  15. T auguro di riprenderti presto, Paoletta.

    RispondiElimina
  16. Mi dispiace!
    Ti auguro una pronta guarigione.
    Edo

    RispondiElimina
  17. Mi dispiace, cara Paola: non avevo letto della tua malattia (tirami le orecchie).
    Certo, gli antibiotici buttano tanto a terra, ma quando ci vogliono ci vogliono!
    Spero tu stia bene, ora; ti auguro un buona settimana e a risentirci presto. GRAZIELLA

    RispondiElimina
  18. ciao,Paola cara:)ti auguro di guarire presto..la tosse stizzosa è estenuante,hai ragione..
    molto belli i pensierini di Natale,che hai ricevuto..;)
    felice serata e spero di ritrovarti in forma,per le prossime feste:)un bacione!

    RispondiElimina
  19. Ciao Paola,molto bello il Tuo cancellino. Il posto auto all'Isola d'Elba è importantissimo.
    Mi dispiace molto per Tuo malessere, la stagione invernale è solita farci questi regalini indesiderati.
    Una giornata con Amici credo sia un ottimo ricostituente.
    Con l'antibiotico ricordati i fermenti lattici,sono molto importanti.
    Ciao, buon proseguimento a Te,Saverio e famiglia al completo.
    Il prossimo anno sarò nonno. Eh..eh.. cose che succedono!

    RispondiElimina
  20. Ciao paola, spero che il raffreddore e la tosse siano ormai solo un brutto ricordo e che tu stia meglio. Leggo che sei circondata da tanto affetto, ma che bei regali hai ricevuto. Mi ha divertito il fatto che Pallina abbia adocchiato la farfalla rossa ahaha :-))

    RispondiElimina
  21. Ciao Paola, mi dispiace leggere dei tuoi malanni. Grazie per il post: effettivamente il mio blog non va molto bene ma, nell'ultimo periodo tanti di quei problemi in famiglia, che non ho avuto il tempo di pensare al blog.
    Ti auguro di cuore di sta presto meglio.
    Buona serata

    RispondiElimina
  22. Cara Paola, leggo solo ora il tuo post. Spero che tu stia meglio. Io ho i bimbi ammalati e vedo che questa influenza è un po` lunghetta a passare. Ti lascio un bacino.
    Nunzia

    RispondiElimina
  23. Ciao Carissima Preziosa Paola...
    Sempre Bello è tutto ciò che ci mostra il tuo bel cuore perché è intriso di tantissimo spontaneo amore....
    Se puoi, se non è proprio necessario, lascia perdere gli antibiotici, (sistemano una cosa ma ne scompensano 100 altre) usa solo consapevolmente un briciolo della tua divina coscienza che come un radioso sole può spazzare ogni nebbia.... Attingi alle guaritrici divine vibrazioni interiori focalizzando l'attenzione sul cuore e sulla respirazione.... Spesso gli stati febbrili sono solo necessari transitori trasmutativi stati che il sistema immunitario scatena per equilibrare certe disfunzioni energetiche..... Spesso non diamo il giusto tempo, perché pensiamo che il nostro stato possa degenerare... questo perché non abbiano quella giusta conoscenza del nostro corpo biologico e ci affidiamo a quella scienza esteriore che spesso agisce solo in superficie e non sulle cause prime..... Ma c'è una scienza interiore che se messa consapevolmente in manifestazione può veramente far miracoli..... C'è veramente tantissimo da imparare dall'antico detto: “o uomo sii te stesso, conosci te stesso e conoscerai gli Dei e gli infiniti mondi degli infiniti universi” Il miglior dottore è dentro te stessa e per giunta per affine amorevole attrazione è compenetrato e contornato da tantissimo amore....

    RispondiElimina
  24. Carissima Preziosa Paola,

    Unendomi a tanti augurali sinceri pensieri di tanti cari amici, per una sentita augurale pronta guarigione, vorrei meglio soffermarmi su certe strane mie parole, per essere realtà comprensibile anche a tantissime care amiche e cari amici di questa tua assai preziosa casa....

    Ancora meglio, per motivare quanto sia importante plasmare amorevolmente i propri pensieri vi parlo anche dell’HADO un termine giapponese che letteralmente significa VIBRAZIONE , il soffio vitale, il Prana, l’energia cosmica che è presente in ogni cosa ,che circola ovunque attraverso il respiro. Come l’energia elettrica all’inizio fu vista dai non conoscitori come una diavoleria ,ma poi si rivelò illuminante per tutti gli usi che conosciamo, così presto si parlerà sempre di più del potere del suono e della PSICOTRONICA perché anche questa energia che scaturisce dall’HADO è misurabile con la percezione dei sensi e dimostrabile con i risultati scientifici.

    Masaru Emoto un noto scienziato giapponese la cui fama internazionale si deve al fatto di aver scoperto che l’acqua è sensibile alle vibrazioni delle parole e della musica durante le sue numerose conferenze in tutto il mondo spiega e dimostra con una serie di esperimenti come la struttura dei cristalli d’acqua sottoposte all’esperimento “auditivo” assume forme completamente diverse una volta congelate.

    (da notare che il nostro corpo biologico nella stessa misura della terra è formato del 75% di acqua...)

    I cristalli formatasi dall’acqua che era stata sottoposta a musica
    “metal” o una parola cattiva, una bestemmia, o parole tipo “guerra”, “odio” ecc,. avevano una struttura informe orribile e assai irregolare, mentre i cristalli d’acqua sottoposti a suoni armonici tipo “musica dolce, classica” parole come “amore”, “gioia”, “pace” ecc. assumevano una struttura assai bellissima ed
    indescrivibile, Non solo Masuro si accorse che anche IL
    PENSIERO E’ IN GRADO DI PRODURE GLI STESSI EFFETTI.


    Queste sono prove tangibili che dimostrano gli effetti dell’ENERGIA SOTTILE” segue il pensiero, lo stesso effetto prodotto sulle galline sottoposte a particolari onde vibrazionali che alla fine come risultato finale producono più uova.


    Sul potere del SUONO, dei PENSIERI, delle PAROLE, dei GIUSTI SENTIMENTI ci sarebbe ancora tantissimo da dire, ma lo
    lascio intuire attraverso queste poche rimarcate parole: In
    principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era
    Dio - E FU IL VERBO, E FU LA LUCE, E FU LA VITA.


    Se solo capissimo il nostro celato potere divino, se solo capissimo quali effetti hanno le parole, i sentimenti i pensieri verso noi stessi e gli altri... veramente si potrebbe cambiare il mondo e trasmutare questo purgatorio mondo in un vero amorevole paradiso....

    RispondiElimina
  25. Buon Giorno Paola,
    spero Tu stia meglio. Durante l'inverno vivo l'incubo di beccarmi l'influnenza con l'immancabile e odiata tosse che non lascia riposo. Spero di scamparla quest'anno.
    Belli i lavori di Lorena, quel piatto è stupendo, Le faccio i miei complimenti.
    Un caro saluto e un Augurio di pronta guarigione.

    RispondiElimina
  26. Ciao Paola, come va? Un abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  27. Ciao Paola, passo per un saluto e un abbraccio...
    Ti auguro una serena domenica
    A presto :-))

    RispondiElimina
  28. Cara Amica, oggi è tornato il Sole qui...
    ne ho rapito un raggio per inviarlo a Te...
    Ti giunga in calore ed affetto..
    un abbraccio..
    dandelìon

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget