mercoledì 2 marzo 2011

CURIOSA DENUNCIA D'INFORTUNIO


L'ho notata oggi su Facebook: mi ha fatto ridere e così la propongo anche qui:naturalmente non per ridere delle disgrazie altrui, ma è un documento decisamente colorato e vivo: pare proprio di assistere alla scena!!

Io sottoscritto................residente in via............. denuncio un sinistro infortuni avvenuto il ........... alle ore...........


QUANDO SONO ARRIVATO A CASA HO SCOPERTO CHE IL VENTO AVEVA FATTO VOLARE DAL TETTO ALCUNE TEGOLE.
HO QUINDI INSTALLATO SUL TETTO UNA TRAVE CON UNA CARRUCOLA ED HO VISTO DUE CASSE PIENE DI TEGOLE.
TERMINATA LA RIPARAZIONE MI SONO ACCORTO CHE RIMANEVANO SUL TETTO
PARECCHIE TEGOLE INUTILIZZATE, HO QUINDI USATO UNA CASSA, HO FISSATO UNA CORDA IN BASSO E SONO RISALITO PER RIEMPIRE UNA CASSA DI TEGOLE, POI SONO SCESO E HO STACCATO LA CORDA.
PURTROPPO LA CASSA DI TEGOLE ERA PIU' PESANTE DI ME E PRIMA DI RENDERMI CONTO DI COSA STAVA ACCADENDO LA CASSA HA COMINCIATO A SCENDERE SOLLEVANDOMI DA TERRA.
HO CERCATO DI AGGRAPPARMI ALLA CORDA E A META' CAMMINO DA TERRA HO INCONTRATO LA CASSA CHE SCENDEVA LA QUALE MI HA COLPITO AD UNA SPALLA.
INTANTO HO CONTINUATO A SALIRE BATTENDO LA TESTA CONTRO IL MURO, LA TRAVE E LA GRONDAIA E SCHIACCIANDOMI LE DITA NELLA CARRUCOLA.
ARRIVATO ALL'ALTEZZA DEL TETTO, NEL MOMENTO IN CUI LA CASSA TORNAVA A TERRA LA CASSA TOCCO' TERRA CON TALE VIOLENZA CHE IL FONDO DELLA CASSA SI FRANTUMO' DISPERDENDO LE TEGOLE SUL SUOLO.
A QUESTO PUNTO MI TROVAI PIU' PESANTE DELLA CASSA , RIPARTII A TUTTA VELOCITA' VERSO TERRA , COLPENDOMI LA TIBIA CON LA CASSETTA CHE RISALIVA A FORTE VELOCITA'.
QUANDO SONO ATTERRATO LE TEGOLE ROTTE CHE SI TROVAVANO AL SUOLO MI FERIRONO GRAVEMENTE.
NON HO FATTO BNEPPURE IN TEMPO A SVENIRE CHE LA CASSA RIDISCESE CADENDOMI IN TESTA E MANDANDOMI
DEFINITIVAMENTE ALL'OSPEDALE.

21 commenti:

  1. una risata di buon mattino è quello che ci voleva. ciao Paola un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Io spero sia una barzelletta......
    Fa troppo ridere!!
    Ciao sorellina

    RispondiElimina
  3. Ciao Graziella! ogni tanto occorre anche ridere...ricambio l'abbraccio

    Mary, è una vera denuncia di infortuni.. ma, a parte il pover uomo che ne è uscito alquanto rotto, appare proprio come una barzelletta..^__^ bacio sorellina!

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola!! Sembra proprio una barzelletta in effetti..certo che il poverino..non avrà riso di sicuro!!
    Baci
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Iniziando la giornata con una risata fa sicuramente bene, cara Paola.
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Anche a me sembra una barzelletta...poverino!
    Baci Paola.

    RispondiElimina
  7. Sembra una comica di Stanlio e Olio.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  8. E' incredibile, anche noi pensavamo che fosse una barzelletta, ma hai detto a Mary che è proprio una denuncia vera! Ci domandiamo quante risate si siano fatti quelli che l'hanno ricevuta e stilata, incredibile!
    Buona giornata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. Ma poveroooo.
    Una scena da film muto.
    E gli è pire andata bene....
    Grazie della risata, Paola cara.
    Ora torno ad eclissarmi perchè sono "modello clandestina". Mi sono presa qualche minuto di pausa per passare a salutare le amiche.
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  10. Bilibina: non credo cara Carmen che lui abbia riso, ma chi ha letto ...ho qualche dubbio che sia rimasto serio! un bacione

    Tomaso: certo che fa bene: il cuore ne trae un gran beneficio. Naturalmente ridiamo molto bonariamente al pensiero di quel poveretto... ma ridiamo! Un bacio

    Stella:ma ti ho fatto ridere vero? sì, poveretto, glien'è capitate di tutte di più... ma la scena è troppo forte. Baci baci

    Teodo: vero!! una vera e propria comica e, se si vuole, anche un po' "cartone animato". Ciao cara buona giornata

    Luca e Sabrina: anch'io mi sono posta la stessa domanda quando ieri l'ho letta.... è il caso di dire "Incredibile ma vero"
    Ciao ragazzi e ancora auguri per la vostra gioia

    Kaishe: certo, gli è proprio andata bene con quella raffica di colpi di scena! sono lieta di ospitarti clandestinamente.. nasconditi pure , a me va benissimo: ti farò cercare da Pallina. Un bacione

    RispondiElimina
  11. Ciao Paola, buona giornata .....nemmeno Fantozzi è stato capace di tanto, magari potrebbe essere l'ispirazione per un film delle comiche così quando esce dall'ospedale coi diritti d'autore guadagna qualcosa.....:)
    Faccio davvero fatica a crederci :)

    RispondiElimina
  12. Nooo, poverello, non ci posso pensare... sarà stato interminabile!!!
    Accipicchia, mi immagino la scena, ma viverla sarà stata un vero incubo.
    Di sicuro questo signore non utilizzerà più carrucole... almeno io, fossi in lui, non lo farei...
    ciao ciao Paola, salutino pomeridiano

    RispondiElimina
  13. Oh Signore, ma come si può!!!
    Una sana risata fa bene ed ogni tanto ci vuole.
    Grazie Paola
    A presto

    RispondiElimina
  14. quest'uomo è proprio sfigato!
    Certo che io e lui possiamo fare una bella gara....anche se sul fattore tempo,lui mi batte di sicuro!
    Baci
    lu

    RispondiElimina
  15. E' esilarante il modo in cui il malcapitato racconta, mi è sembrato di rivivere uno sketch con Stanlio e Ollio...ma certamente il poveretto se l'è vista brutta!
    Un abbraccione Paola, a presto.

    RispondiElimina
  16. Paola . Una barzelletta o no! comunque come dici tu, ogni tanto fa bene al cuore ridere .. Un abbraccio a te Lina

    RispondiElimina
  17. Paola . Ciao
    Domani 4-marzo e il mio compleanno , faccio una bella festa nel mio blog con torte e spumante .. Tu non sei mai mancata a questo appuntamento, e anche quest'anno certamente ci sarai .
    A mezzanotte apro la mia casa di solopoesie a tutti , i primi che verrano gli ho riservato una sedia vicino a me ,Io ti voglio ... vicina .. vicina a me! che sono la festeggiata .. Ti aspettoooo Paolaaaa !! CIAO A DOMANI LINA

    RispondiElimina
  18. Il premio: "Blog uniti dall'amicizia" ti aspetta tra i miei premi.

    RispondiElimina
  19. Mammina web c'è un premio che ti aspetta da me. Bacino

    RispondiElimina
  20. Rita: no, neppure Fantozzi, ma ci si avvicina parecchio! può darsi che abbia dato spunto a qualche comica.. la denuncia è dell'85. Ti dirò che più la rileggo e più anch'io mi chiedo come è possibile.

    Janas: da incubo!!! non penso che abbia ripetuto una simile esperienza dopo il risultato..ciao cara

    Zicin:ci vuole ogni tanto! fa bene ridere. Bacio

    Lufantasy: certamente lui ti ha battuto sul tempo.. ma sì, Lucia, con un sorriso cerchiamo di sdrammatizzare, anche se per quel che ti riguarda, sarebbe ora che le cose si aggiustassero un po': io te lo auguro di vero cuore. Bacio

    Sirio: usi l'aggettivo giusto, senza nulla togliere alla sventura del poveretto. Ricambio l'abbraccio

    Lina: il fatto è vero, anche se non conosco il protagonista, ma è vero! e per il 4 marzo, è stat proprio una bella festa.. ieri sera eravamo sfinite dal viavai degli ospiti^__^ Un abbraccio

    Stella: un premio bellissimo che oggi vedrò di postare: grazie e tanti baci

    Ele: arrivo anche da te.. abbraccione

    RispondiElimina
  21. Troppo divertente!!! Ma siamo sicuri che questa storia non sia stata inventata di sana pianta?

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.