lunedì 9 giugno 2008

Un canto nella foresta



Nella foresta degli amanti
ci giurammo amore
per mai più separarci.



Nella foresta degli amanti
il nostro eterno abbraccio
sorprenderà la Morte.


Nella foresta degli amanti
un canto d'amore
stregherà i viandanti.


<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>


Non è forse giusto sperare che coloro che si amano, possano morire insieme e che, magari trasformati in altro, possano rivivere per sempre insieme? come Filemone e Bauci.... Zeus, volle accontentare Bauci concedendole di morire con il suo amato e li trasformò in due differenti alberi con un unico tronco, cosicché, morendo rivivessero per sempre uniti.... che meraviglia sarebbe.....se mi fosse data questa opportunità, se Dio mi concedesse di esaudire un mio desiderio, come Bauci, non oserei chiedere di più....

3 commenti:

  1. si sarebbe la sublimazione dell'amore che sa andare oltre la morte. In effetti la parola amore A+more, deriva dalla parola morte, ma avendo dinanzi la A privativa, ne è la negazione.
    Invidio te e anche i miei genitori che sono custodi di un amore unico e duraturo nonostante le difficoltà della vita. Chissà se in questa società noi giovani avremo la fortuna di vivere la stessa cosa.
    Ho visto le Vostre foto e ti faccio i complimenti, siete bellissimi, perchè avete la luce dell'amore negli occhi.

    Passa una buona serata :-) ,
    Sara

    RispondiElimina
  2. Ti auguro di trovare la persona giusta: perché non dovrebbe accadere? hai un animo sensibile e non credo ti sia difficile conquistare il cuore di una persona che possa condividere con te gioie e dolori, nonostante tutto!
    Buona serata anche a te!

    RispondiElimina
  3. grazie, lo spero anch'io: l'unica cosa che conta è l'amore. Solo che la sensibilità se da un lato è un pregio dall'altro è un tallone d'Achille: si è esposti alle sofferenze in modo esponenziale rispetto agli altri. La cosa bella è che riesce a dare molta più profondità alle emozioni, tanto che a volte non mi escono le parole.

    ciao e grazie delle tue parole.

    Sara

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget