martedì 10 giugno 2008

..vogliamo scendere?...

Ieri ho guardato il film"Profumo di donna" con Al Pacino: bello e di sicuro più trascinante del precedente di Risi.
Sono rimasta affascinata dal discorso finale che fa Pacino, nei panni del colonnello cieco: difende con foga il ragazzo ( Chris O'Donnell ), che per onestà non ha voluto svelare i nomi dei colpevoli: non ha voluto essere una spia, non ha voluto vendersi: ha preferito essere onesto! e questa sua onestà rischiava di farlo espellere dalla scuola..... ebbene, questo film rappresenta perfettamente quello che sta diventando la nostra società: più si è disonesti, venali, truffaldini, furbi, meschini e cattivi di animo, e più siamo premiati.... giusto ieri, il nostro "capo di governo" se n'è spuntato con la legge contro le intercettazioni!!!! e questo è adatto al caso!! impedendo le intercettazioni , salvo per mafia, camorra et similia, si fa sì che tutte le truffe, gli abusi, i crimini più svariati , prolificheranno e addirittura, se qualcuno li scopre con eventuali inrtercettazioni, sarà pure punito, finirà in carcere.....ma siamo diventati matti o cosa??? sono veramente nauseata......questo mondo a rovescio, sempre più corrotto e incredibilmente portato al male, sempre più indifferente ai dolori altrui e all'onestà , mi sta stretto: si sta soffocando ....... vogliamo scendere?!?......

7 commenti:

  1. sono d'accordo con te su tutto, anche sulle virgole! la cosa triste è che tanti italiani questi interrgogativi non se li pongono e subiscono tutto quello che gli viene, con astuzia, propinato. Che amarezza, che superficialità. In quale stato democratico che si reputa avanzato c'è ancora chi si fa le leggi AD PERSONAM?????? ahhh che rabbia!

    RispondiElimina
  2. Verissimo Paola!In questo momento più si è bravi a truffare più si fa successo, basta un po' di fumo negli occhi e siamo a posto. E finirà che questa bella legge sulle intercettazioni accentuerà ancora di più la cosa!Ti levo un polmone inutilmente? Tanto non mi puoi intercettare!Però io non scendo, voglio salire invece, mica penseranno di poter sempre fare come vogliono?

    RispondiElimina
  3. Care Sara e Sonia, sono contenta che siate d'accordo con me: abbiamo costruito un altro pezzetto della nostra conoscenza;giustamente come dice Sonia, è meglio non scendere,è meglio "salire" ed essere ben presenti e vigili e sperare che tanti e tanti "salgano" e si facciano sentire. A te Sara dico che la rabbia non basta:bisogna essere "inveleniti" come dice Grillo, e quanto a Travaglio, ho visto il tuo post, dove parli di lui e non condividi del tutto il suo modo di fare: ebbene io dico che di Travaglio ce ne vorrebbero di più: le persone che non vogliono il bene dell'Italia ma pensano solo a se stesse, non sono mai trattate male abbastanza, e se tutti, alle loro panzane, rispondessero come fa lui sarebbe meglio: loro,gli umili, i buone e i moderati, li calpestano. Vi abbraccio entrambe, con affetto.

    RispondiElimina
  4. me ne sto convincendo anch'io...
    Infatti, ad eccezione di Di Pietro, l'opposizione è deludente e inefficace. Riflettendo capisco anche l'aggressività di Travaglio, si trova ad essere il solo a gridare la verità, rischiando a titolo personale, ma tra un pò lo elisseranno, è sicuro. E tutti sono saliti sul carro del vincitore, ma la luna di miele per il vincitore finirà presto. Credo che se non risponderà efficacemente ai bisogni del paese, succederà qualcosa di pericoloso. Si deve reagire questo sì.

    RispondiElimina
  5. come dice Gianantonio Stella, il paese è alla deriva. E' una situazione pericolosa perchè quando ci si sente senza futuro e governati da un manipolo di persone che pensano solo ad arricchirsi e a fare il proprio comodo è un attimo passare alla violenza.

    RispondiElimina
  6. Bene, mi fa piacere Sara che tu ti stia ricredendo riguardo a Travaglio:purtroppo è vero che una persona come lui è scomoda, scomoda come tutti coloro che osano dire la verità ; ed è anche vero che Di Pietro è troppo solo: speriamo che le coscienze di tanti altri, prima che i atroppo tardi,sappiano risvegliarsi da questo torpore che porta il paese intero alla deriva.

    RispondiElimina
  7. Pienamente d'accordo con te, e anche con l'età siamo vicine. E anche coi gusti...anime gemelle perse? Ciao Francesca

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.