domenica 27 settembre 2009

HO PIANTO

Ho pianto
per la corolla di un fiore


Ho pianto
per l'immensità del mare


Ho pianto
per la melodia di un usignolo

Ho pianto
per la pioggia del cielo


Ho pianto
per l'intensità di un tramonto
per lo splendore del Sole


per l'argento della luna sul mare
per la magnificenza tutta del creato...

Ho pianto
per i riccioli d'oro di un bambino

Ho pianto....

e ho ringraziato Dio per queste lacrime.

*********

Poesia del settembre 1974-

26 commenti:

  1. Ciao Paola,
    che belle parole....
    Anche a me è capitato di provare commozione nel vedere o nell'udire qualcosa intorno a me, di versare qualche lacrima e di volgere lo sguardo verso il cielo per essere riconoscente a Colui che mi ha fatto provare queste sensazioni.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  2. Quante emozioni nei tuoi versi, cara Paola.
    La Natura è la bellezza del creato!
    Ti voglio bene.
    Baci

    RispondiElimina
  3. bella poesia,entra dritta nel cuore,nel leggerla ho ricevuto una grande emozione,grazie Paola,ciao.

    RispondiElimina
  4. Cara Paola,quanta sensibilita'
    esprimi, è una meraviglia.
    un caro saluto nonna di Sara.

    RispondiElimina
  5. Ciao Paola, una carezza per questa tua profonda e struggente sensibilità, per questo tuo emozionante amore per tutto ciò che ti circonda. Bruna

    RispondiElimina
  6. Che emozione leggere questi versi così delicati... sei sensibile e romantica...
    Ciao Paola grazie della visita... buona notte e buon inizio settimana... un abbraccio

    RispondiElimina
  7. è bellissima!
    buon inizio settimana ^__________^

    RispondiElimina
  8. si hai ragione scusa ma io non ci sto stando sempre ma mi fa piacere averti trovato con il tuo bellissimo mess.

    RispondiElimina
  9. Un saluto affettuoso!!!! Lorena

    RispondiElimina
  10. Cara Paola, un pianto liberatorio nel considerare quanto sia grande la Mano Divina...

    Ancora una volta hai saputo trasmettere delicatezza e sensibilità a chi ti legge.

    RispondiElimina
  11. Miei cari amici, com'è bello per me leggere i vostri commenti: sono sempre tanto carini, affettuosi e delicati.

    ***Erika: piangere di fronte alle meraviglie del Creato dà una sensazione dolcissima al cuore.
    Un bacio

    ***Stella: grazie! anch'io ti voglio bene. Un abbraccio con affetto.

    ***Achab:sono lieta di entrare nel cuore di chi mi legge! non posso chiedere di meglio.
    Grazie a te, a presto.

    ***Nonna di Sara, grazie mille! sei tanto cara.
    Un bacio a te e dolci pensieri a Sara

    ***Diana B: ricevo con gioia questa tua carezza e ricambio con affetto.

    ***Paola:sei gentile! grazie della visita e a te buona serata. Baci

    ***Pupottina: sono felice che ti piacciano i miei semplice versi.
    Buon inizio settimana anche a te: a presto

    ***Lucia, non devi scusarti di niente; è comunque bello ritrovarsi prima o poi!
    Un abbraccio

    ***Lorena: un saluto pieno d'affetto anche a te, e come ho detto da te, spero di averti qua al tempo delle castagne:o)) le raccoglieremo insieme.Baci

    ***Sirio:sì, quelle sono lacrime che fanno bene e ti fanno sentire parte di un Tutto meraviglioso.Grazie anche a te caro amico.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  12. Come si fa a non commuoversi difronte a questa grande meraviglia che è l'universo tutto!
    Gran bei versi Paola, grazie per le emozioni che sai trasmetterci.

    RispondiElimina
  13. Ciao Angelo: ti ringrazio della visita e delle parole che mi lasci.
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Ringrazio ancche io Dio che ci regala tanta bellezza
    Ringrazio te che hai saputo
    prendere queste bellezze e
    incorniciarle con cosi belle parole.
    Buona giornata Paola.

    RispondiElimina
  15. Rosy cara, ed io ringrazio te di saper apprezzare le piccole cose con la tua grande sensibilità. Buona giornata anche a te:bacioni

    RispondiElimina
  16. Fa bene al cuore sapere apprezzare la belleza del creato in tutte le sue manifestazioni.I tuoi versi arricchiscono tutto di ulteriore bellezza.Ciao,Paola.

    RispondiElimina
  17. dimessa oggi e un po' fiacca.
    la tribù mi ha accolto e philippe mi ha tenuta per zampa tutto il pomeriggio
    arrivederci

    RispondiElimina
  18. Ciao Paola.. le lacrime di gioia di fronte alle meraviglie della natura..ben vengano.
    Bellissime parole..Grazie,Ti auguro una bellissima serata.

    RispondiElimina
  19. Buon Giorno Assai Carissima Paola,

    quando suona il Sitar del tuo prezioso cuore sono melodiche rare perle di radiosa cristallina rugiada interiore che dal tuo cuore s'innalza fino ai regni celestiali.

    Scusandomi con il tuo prezioso cuore riporto il mio indefinibile pianto di indescrivibile dolore e di estasiata gioia dell’anima.

    Oh radioso Sole. Immenso Amore Mio come hai colorato
    i miei pensieri, i miei sogni e ri-tracciato il mio cammino, il mio destino con gli ultimi riflessi della tua possente assai gioiosa sorridente rivelata gloria.

    Oh radioso Sole come hai trasfigurato e illuminando
    la mia vita per quella prossima bellezza che è l’apparente tanto attesa cara saggia sorella morte.

    Oh immenso amore mio come il sole al tramonto ci hai lasciato intravedere un angolo di cielo azzurro per poi nasconderti in quell’apparente buio della notte, dove le assai care radiose natie stelle si mostrano come una salvifica speranzosa luce
    al nostro assai indefinibile infranto cuore.

    Oh immenso amore mio quale celato sublime fato ti ha nascosto per poi risorgere al nuovo giorno più radioso di prima perché è così che hai mutato il mio indefinibile dolore in rivelata illuminata speranzosa immensa gioia.

    Ed ora, come per incanto, come per magia, come un fiore che si mostra agli sguardi illuminati del radioso contemplativo sole; Dolore, Gioia, Amore, Vita e Morte sono diventate per me
    la stessa grande meraviglia.

    RispondiElimina
  20. anche se ne è venuta fuori una poesia meravigliosa, ti auguro di non dover mai piangere
    buon giovedì ^_______________^

    RispondiElimina
  21. Solo adesso posso dare una risposta agli ultimi arrivati: ho avuto giornate piene e pochissimo tempo
    ***Chicchina:ciao amica mia, è bello ritrovarti e vederti condividere certe sensazioni.Grazie delle belle parole; un abbraccio grande

    ***Paola: spero che nel frattempo tu ti senta meglio; le convalescenze sono sempre difficili, ma il miglioramento c'è, giorno dopo giorno, fino a che non resta che il ricordo.
    Un bacione e tante carezze a tutta la Tribù

    ***Adamus:ho visto che Stella ha pubblicato una tua poesia; domani andrò a leggerla. Sì, certe lacrime sono liberatorie e sollevano il cuore.
    Un abbraccio.
    ***Raffaele:come sempre le tue parole mi commuovono e vorrei tanto poter alleviare l'enorme dolore che hai nel cuore. Purtroppo non sono nella possibilità di farlo.
    Un abbraccio, affettuosamente

    ***Pupottina: grazie per l'augurio che mi fai; nella mia vita ho pianto tanto ma, le lacrime a cui mi riferisco nella mia poesiola, sono le sole che recano gioia e consolazione al cuore.
    Ciao cara amica, baci

    e a tutti auguro la buonanotte ed un buon fine settimana.

    RispondiElimina
  22. Buon Giorno Assai Carissima Paola,

    ringrazio il tuo prezioso cuore per le sentite parole, ma devi credermi non è del dolore che voglio parlare al cuore di tanti cari amici, ma di quella VISIONE, CON QUELLA GIUSTA CONSAPEVOLEZZA CHE CI RAPPORTA CON L'ESSERE SUPERIORE CHE E' DENTRO OGNI CUORE UMANO E NON FUORI COSI’ COME ERRONEAMENTE CI HANNO INDOTTO A CREDERE.

    RispondiElimina
  23. Caro Raffaele capisco cosa vuoi intendere! ma è attraverso un grande, immenso dolore che tu sei arrivato a certe prfonde riflessioni ed io vorrei che tu non lo avessi mai provato.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Assai Carisisma Paola,
    C'è sempre un motivo, un'amore più grande che giustifica un piccolo o un grande dolore. E' quella strana incapibile legge universale dell'AMORE.

    RispondiElimina
  25. Belle parole con sentimento. A volte la sensibilità delle lacrime è una risorsa che non tutti hanno.
    Grazie per essere passata a trovarmi.
    Spero di riprendere al più presto gli incontri
    un abbraccio buon week dal tuo Sisifo

    RispondiElimina
  26. ***Caro Raffaele, anch'io penso che a tutto c'è un motivo emolto spesso a qualcosa che ci appare brutto segue qualcosa di estremamente grande e bello. Buonanotte caro amico

    ***Sisifo!!! ciao, grazie di essere venuto in casa mia; anch'io da tempo spero di riprendere la mia vita del blog normale...ma c'è sempre qualcosa che lo impedisce.
    Accadrà prima o poi...un abbraccio e buona domenica anche a te.

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.