mercoledì 18 novembre 2009

TORTA NOCCIOLATA

Eravamo invitati a cena a casa di amici ed ho preparato un dolcetto per la golosità loro e anche ......nostra.
La base è sempre la stessa...la fiorentina: 2 uova da sbattere con 200 g. di zucchero; 150g fecola + 100 g. farina "00"; 4 cucchiai di olio ex.v.o.; 10 cucchiai di latte; la buccia grattugiata di un' arancia ; succo di arancia;1 bicchierino di amaretto;variante 70 g di nocciole tritate lasciandone a parte circa 20 g.;1 bustina di lievito. 20 minuti in forno caldo a 180°.
Poi ho fatto fondere del cioccolato fondente e, quando il dolce, dopo la cottura si è un po' raffreddato, l'ho diviso a metà: ci ho spalmato un po' di cioccolato fuso, spruzzando un po' di amaretto: ho ricoperto e spalmato tutto intorno e sopra, il resto del cioccolato. Da ultimo ho spolverizzato con le nocciole tritate che avevo lasciato da parte.
Il risultato è stato buono.

9 commenti:

  1. direi ottimo, ha un aspetto gradevolissimo,
    un bacione imma

    RispondiElimina
  2. Prova a farlo e poi mi racconti.
    Baci

    RispondiElimina
  3. Paola io non ci provo...mi fido di te!

    RispondiElimina
  4. cara Paola,solo vederla fa venire
    l'aquolina figurati gustarla..
    non sono capace prendere il dono
    e fare quei passaggi perdonatemi.
    nonna Gianna.

    RispondiElimina
  5. Sarei curiosa da tentare la ricetta, ma le calorie...??

    RispondiElimina
  6. mmm che buona..sono passata per un saluto..e per dirti che c'è un premio per te.. ti aspetto ciao ciao..a presto

    RispondiElimina
  7. me ne prenderei una fetta da quanto deve essere buono!

    RispondiElimina
  8. Ci credo che è stato buono!
    Adesso ti invito anche io che dici?
    Cosi tu porti il dolce, ed io faccio gli gnocchi so che ti piacciono.
    Bacione e serena notte.

    RispondiElimina
  9. ***Stella, vuol dire che te ne spedisco una fetta! Grazie della fiducia...

    ***Gianna, mi dispiace che tu non riesca: fai senza tutti i passaggi; prendi solo il premio, trascinandolo fuori dal mio blog, e tutto il resto puoi non farlo. Se non ce la fai, custodiscilo nel tuo cuore.
    Bacio

    ***Angelo, ogni tanto, non pensiamoci alle calorie: magari si fa ameno di altre cosine e si mangia un pezzetto di dolce...

    ***Bagussina, che piacere rivederti! ho già postato il premio e ho parlato anche di te.Ci vediamo, un bacione

    ***Federica, serviti pure, e poi dimmi come ti è sembrato...ciao ciao

    ***Rosyyyy!! ci sto: preparo un dolce, magari una soffice torta mimosa e tu mi fai trovare un piattino di gnocchi....perfetto!
    A presto! prima o poi, chissà, accadrà. Bacioni

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget