mercoledì 7 aprile 2010

VOCI DI PRIMAVERA

[viola-cornuta[6].jpg]Con questo omaggio da parte di Lore voglio iniziare questo nuovo post......
ringrazio di cuore Lore per questi fiori che sono tra i simboli
della bella stagione.
Sono uno dei segnali di "Primavera alle porte"; e ancora un altro segnale ho avuto questa
mattina: ho aperto la finestra e ho sentito il grido gioioso delle rondini, e ne ho vedute tre sfrecciare nel cielo.... mi sarei messa a ballare! speriamo che davvero sia la volta buona che Primavera ci abbraccia, dopo l'inverno così umido e ghiaccio che abbiamo avuto.
Soltanto ieri sera, leggendo una dolce poesia di Gabry dedicata alla Primavera, ho provato una specie di invidia perché avevo creduto di capire che lei avesse già visto e sentito le rondini: avevo espresso nel mio commento il desiderio di vederle presto anch'io, affinché il mio cuore si facesse più leggero.... e stamani è accaduto!!!



Si allarga il cuore
al primo garrito festoso.......
si fa leggero e vola
di fiore in fiore
gioisce di nuovi profumi

Canta il cuore
quando infine giunge Primavera
si lascia andare su nuvole di seta
da lieve brezza spinte
di petali di rosa colorate

Riposa il cuore
nel dolce dondolio di foglie cristalline
l'inverno è ormai ricordo
nuova, sboccia la Natura
e il cielo si fa tenue e cristallino

http://2.bp.blogspot.com/_Wt5D29BXNvY/SAKzLyYaQwI/AAAAAAAAA-0/PpA4sSibhaM/s400/rondini1.jpg

Anche questo delizioso mazzolino sta bene in questo post dedicato alla primavera: me lo ha donato DianaB
Grazie cara Bruna, i fiori sono sempre molto graditi in questa casa!

12 commenti:

  1. Ciao Paola, che belle le viole e la poesia..mi ha fatto bene leggerla..e riflettere su tutte le cose belle che ci circondano e magari diamo per scontate, grazie!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Cara Paola,accetta, sia pure in ritardo,cari auguri di Buona Pasqua(sono partita di gran corsa e nn ho fatto a tempo prima),e spero che tu l'abbia trascorsa in bellezza e serenità,insieme ai tuoi cari. Sai dirmi,x favore, come togliere dai membri sostenitori una tizia che si è inserita e che ha un blog piuttosto pornografico?nn ho niente difatti da spartire con lei...Un bacio affettuoso Marzia

    RispondiElimina
  3. Finalmente sono arrivate si..siamo davvero in primavera. Speriamo di godercela un pò prima che arrivi il grande caldo.
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. Buona serata cara Paola, bella la poesia che hai voluto che tutti noi potessimo vedere l'arrivo se anche in ritardo della primavera! vedere che nel sud e al centro si sono viste le prime rondini, ahimè da noi ancora non si vedono, aspetto con ansia di vederle quello sarà il segno che la primavera è arrivata.
    Un abbraccio forte forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Paola bellissimi versi, come sempre.
    Rondini non ne ho ancora viste, ma alberi fioriti sì!
    vieni a vedere la mia foto di oggi pomeriggio!

    RispondiElimina
  6. Ciao Paola,
    bella composizione e deliziosi fiori, rondini...chi le ha viste?
    baci

    RispondiElimina
  7. A me la primavera fa commuovere tanto mi piace!Adoro tutto in questo periodo, persino la pioggia insistente ed il vento dispettoso.
    Ma il cuore mi si apre quando sento cantare i merli e vedo gli alberi in fiore!
    Grazie per i versi, un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Ciao Paola. Sono davvero poetiche le rondini con il loro volo sfrecciante e i loro richiami. Purtoppo qui da me non se ne vedono più da tempo. Ci sono , però tanti bellissimi merli: ho un nido nel folto di una Tuia e, come ogni anno, debbo tener d'occhio il momento in cui i piccoli escono dal nido...lo fanno prima di imparare a volare e il "mio bel mostro nero" potrebbe essere un problema per loro. Evviva primavera. Ciao. Sandra

    RispondiElimina
  9. Bella la composizione poetica....bellissime le viole sono i fiori che più amo. Fino a qualche tempo fa le facevo seccare e poi realizzavo dei segnalibro con frasi scritte da me o da poeti...
    Ciao Paola, ti abbraccio, perchè con la tua delicata discrezione mi fai capire....che mi capisci.

    RispondiElimina
  10. Come sempre versi sublimi.
    E' più bella la primavera con il sapore di questa tua lirica.
    Belli anche i fiori.
    Baci!

    RispondiElimina
  11. ***Bilibina:non c'è niente di meglio del sapere che uno scritto fa del bene a chi lo legge.Grazie a te, se molto gentile. Speriamo che questa Primavera arrivi con tutto il suo splendore. Ciao Carmen, un caro saluto

    ***Marzia: ricambio l'augurio di Buona Pasqua anche se in ritardo...non ricordo se ero riuscita a venire da te,nei giorni di festa c'è sempre un gran da fare e c'è anche da fare qualche coccola in più, dato che tornano a casa i figli. Per il tuo problema, l'ho avuto anch'io tempo fa e ricordo che fu semplicissimo toglierlo, con l'aiuto di mio figlio però; mi pare che si deve agire nel settore dei lettori e si blocca l'indesiderato.. ma non ricordo più come. Mi dispiace! se domani hai ancora questo problema chiedo a mio figlio.E' seccante quando capitano certe cose.
    Un bacio

    ***Alianna: per me qando arrivano le rondini, il pensiero vincente è che l'inverno è finito...poi, può venire tutto il caldo che vuole!
    Ciao, con un abbraccio

    ***Tomaso: spero che anche yu prestissimo veda le rondini..quest'anno si sono fatte desiderare e ancora da qualche parte vedo che tardano. Coraggio: finirà anche da te l'Inverno. Grazie delle belle parole, un abbraccio

    ***Stella:Ora vengo a vedere la tua foto, anzi , a guardarla meglio...ho dato una rapida occhiata prima di cena. Grazie, un abbraccio grande.

    ***Sara: neppure tu le hai viste? ma non penso ce siano così lontane..in genere il clima Elbano non è molto diverso dal clima ligure.
    Grazie della visita, un bacio

    ***Angelo: anch'io, a Primavera spesso mi commuovo e anzi, più passano gli anni e più le lacrime sono frequenti.Ogni volta che si ripete la fioritura di un albero sento in me un senso di rinascita, di gioia davvero prorompente... Grazie a te, del tuo passaggio. Bacioni

    ***Sandra: peccato sapere che da te non si vedono da tempo le rondini..è un segno di come il nostro mondo sta mutando in peggio.Qua da noi, non sono più come una volta:Ricordo da bimba, quante erano a sfrecciare nel cielo: con i loro gridi mi mettevano addosso la voglia di girare e gridare insieme a loro.
    Ma anche i merli sono una gioia, e di certo devi stare bene attenta al tuo "bel mostro nero"...poveretti, piccoli di nido sarebbero preda facilissima per lui.
    Sì, evviva la Primavera, un bacio

    ***Serenella: anch'io adoro le viole, con quel loro lieve profumo..io le seccavo dentro i libri, e ogni tanto, sfogliando vecchi libri mi capita di ritrovarne alcune.
    Per te, vorrei poter fare di più: percepisco il tuo stato d'animo, e mi spiace di non essere vicina.
    Ti abbraccio, con affetto

    ***Miryam:grazie di essere venuta, e grazie di questo tuo apprezzamento ma, se veramente ciò che ho scritto è bello, è solo merito della primavera che acuisce il mio sentire, come tutte le belle cose della vita.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  12. Finalmente la primavera ed ho visto proprio ieri le rondini.Ti auguro una serena notte,saluti a presto

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.