martedì 3 marzo 2009

DALLA SICILIA .... ALL ' ELBA ...CON AMORE!

Vi presento i miei arancini! non sono rotondi perfettamente ( a parte che li fanno anche di forma conica, cosa che non comprendo del tutto, dal momento che arance a forma conica non ne ho viste mai), però, quando li faccio, mio marito, da bravo Siciliano, è molto contento e se li gusta con entusiasmo.
La ricetta non è certo sconosciuta: c'è da bollire il
riso, da preparare il ragù, da lessare i pisellini e da tagliare la mozzarella a dadini.
L'unica differenza sta nel fatto che, una volta cotto il riso lo condisco completamente con il ragù ed i pisellini,ci aggiungo del formaggio parmigiano grattugiato, una bustina di zafferano; poi , una volta formate le varie palline( della grandezza che si preferisce... le mie sono grandi come mandarini), nel buchetto che ci pratico nel mezzo , ci metto la mozzarella.[è invece di uso, formare le palline di solo riso e nel buchetto metterci il ragù, i pisellini e la mozzarella... il sapore è solo nel cuore dell'arancino]
Richiudo, le faccio rotolare in una sorta di pastella piuttosto liquida di acqua e farina, ed infine, passate nel pangrattato , le metto in olio ben caldo a friggere: vengono fuori gustosi e croccanti.
Certo questi sono perfetti ma, mi chiedo:"Come faranno a farli così?"

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

21 commenti:

  1. Una volta ci ho provato anch'io a farli, un disastro, mentre li friggevo si spappolavano tutti, sicuramente avevo sbagliato qualcosa o tutto nel prepararli, adesso me li godo solo quando li prendo in rosticceria.

    Un saluto Paola e buonagiornata.

    RispondiElimina
  2. Li adoro... adoro gliarancini...
    Adesso per una mesata devo assolutamente NON pensarci....
    Ma poi.... dovremmo andare in Sicilia ad Aprile... e allora!
    nasinasi

    RispondiElimina
  3. Dalla Sicilia con amore all'Elba.
    Bella idea la tua variante cara Paola di mischiare il condimento al riso ma io mi attengo alla tradizione sicula, mantenendo pieno solo il cuore dell'arancino.

    Preparo il ragù con i pisellini compresi. Faccio bollire il riso, e lo zafferano lo aggiungo alla fine prima di spegnere il fuoco.
    Esistono anche di forma conica, ovali e schiacciati per distinguerli dal condimento che contengono, mozzarella e prosciutto, salmone ed anche arancini agli spaghetti.
    Sono buonissimi tutti ma preferisco i tradizionali con il ragù.
    Per farli venire tondi tondi bisogna lavorarli bene con le mani, passarli nella farina 00 poi nell'uovo e poi nel pan grattato.

    Sono buonissime brava Paola.

    Un saluto dalla Sicilia.

    RispondiElimina
  4. ciao Paola, era tanto che non riuscivo a passare, ma vedo che ne valeva la pena! io adoro gli arancini, ancora non li ho provati a fare per paura spappolamento folle, ma presto mi cimentero' anche io, mi hai fatto venire una voglia!!!

    un bacione

    RispondiElimina
  5. Gli arancini sono tra i pochi piatti che non gradisco.E non sono una schizzinosa...

    Paola buona giornata con un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Ciao Paola scusa ma non ho ricevuto niente, mi mandi i tuoi dati a silviafly@libero.it
    grazie ciao
    silvia

    RispondiElimina
  7. ***** Ciao Gabry, certamente c'era qualcosa che non andava: potresti riprovare! fatti da noi sono un'altra cosa.
    Bacione

    ***** Miciapallina: allora ti auguro "Buon viaggio e Buon appetito per quando sarai in Sicilia!"
    nasinasi a te.

    *****Un grazie speciale a Calliope che mi ha fornito diverse delucidazioni: io continuerò a farli alla mia maniera, anche perché soddisfano mio marito, e questa è la cosa più importante: però per farli più rotondi voglio provare a fare come dici tu... così, per una questione estetica! anche l'occhio vuole la sua parte...
    Un abbraccio

    *****Ciao Marzia, verrò a trovarti.. ho visto che hai fatto nuove cosine.Prova a fare gli arancini: vedrai che non si spappolano..
    baci .

    ***** A te cara Stella dico che, se proprio non ti piacciono, quando verrai a trovarmi non te li farò..ti confesso che non sono neppure la mia passione, ma piccoli e ben conditi non li disdegno del tutto, anche se ne mangio in modica quantità.
    Un bacio

    *****Silvia, ti ho rinviato la mia mail...speriamo in bene!
    Baci

    RispondiElimina
  8. mi piacciono tantissimo. Gli altri saranno fatti a macchina

    RispondiElimina
  9. La prossima volta, attendo un invito. Mi piacciono tantissimo!
    ;-)

    RispondiElimina
  10. Benissimo allora: quando li rifarò Antonela e Vitaedamore, siete invitati!!!
    Sarebbe bello, vero?
    Un bacione,anzi due.

    RispondiElimina
  11. A quest'ora che meraviglia!!!! Gli arancini sono buonissimi!! Abbiamo un'amica siciliana che ogni tanto ce li prepara e noi facciamo onore al suo lavoro!!All'Elba invece tornerei davvero moolto volentieri! Sono stata veramente bene ed era da tanto che non mi gustavo una vacanza così....Spero davvero di poter tornare. Intanto ti mando un bacione e ti auguro una buona serata. A presto !

    RispondiElimina
  12. Buoni gli arancini, la forma è importante ma quello che conta è il sapore e credo che questi tuoi arancini sono strabuoni.
    Vero Saverio???

    Buona serata a tutti e due.

    RispondiElimina
  13. Mmmmm... anche se ho appena cenato non resiserei alla tentazione...
    E me li papperei a occhi chiusi per godermeli pienamente.
    Quindi, la forma poco importa... è il GUSTO che fa la differenza!
    Buona serata, cara Paola!!!

    RispondiElimina
  14. Ottimo anche questa.... ciao da Maria

    RispondiElimina
  15. si sente già il profumo da qui....e poi non importa la forma saranno squisiti perchè li hai fatti tu...

    RispondiElimina
  16. **Gabriella, allora se vieni all'Elba, avvisami: te li preparerò! Quando ci sei venuta?e dove alloggiavi?
    Ciao, un bacione.

    **Rosy, in effetti hai ragione! ricordo che quando andai a Messina con Saverio, me li fece assaggiare: la forma era perfetta ma il gusto non mi diede la giusta soddisfazione... comunque a lui i miei piacciono!
    Buona serata anche a te e a tuo marito, da noi due.

    **Kaishe,assaggia pure!spero ti piacciano... peccato che non si può fare davvero; c'è di buono che, per finta, ne possiamo mangiare finché vogliamo e..non si ingrassa!!
    Un bacio e buona serata.

    **Ciao Maria,ne vuoi un po' anche tu? senza complimenti.. serviti pure.
    Bacioni

    **Cielo, addirittura senti il profumo! questo si chiama la forza della suggestione... grazie cara, sei molto gentile.
    Un bacio e buona serata anche a te e atutta a compagnia.

    RispondiElimina
  17. Buondì Paola. Anchìio preferisco condirli per intero.L'unica perplessità è la frittura che vorrei evitare,poichè non fa benissimo ma...mi sa che è impossibile.

    RispondiElimina
  18. Buongiorno Lindy! anch'io non amo in modo particolare friggere...in effetti non è salutare! penso che si possano anche fare in forno, ma non ne sono sicura al cento per cento, perciò... ogni volta, dato che la cosa accade sporadicamente, mi dico" Una volta ogni tanto.... si può fare!?!" Bisognerebbe consultare Calliope..
    Ciao cara, buoan giornata.

    RispondiElimina
  19. La prima volta che assaggiai gli arancini fu parecchi anni fa,a casa di un ex-collega siciliano.
    Un cosa deliziosa al palato...ma che pesanti da digerire!

    Ciao Paola,un caro saluto.

    RispondiElimina
  20. E' vero Sirio, non è quel che si definisce un piatto leggero questo... ma ogni tanto, senza esagerare.... possiamo concedercelo.
    Ciao

    RispondiElimina
  21. io li adoro, poi da buona siciliana... li faccio quando posso, li adoro talmente tanto ke quando mi avanza un po' di risotto, a me vengono rotondi ma nn perfettamente, quelli che li fanno perfetti non hanno macchinari ma un'esperienza ke viene tramandata e facendoli ogni giorno ci prendono la mano lo so xkè in paese ci conosciamo tutti e mia cugina ci lavorava, cmq nn ha importanza l'aspetto ma il sapore e io dico che i tuoi anche se nn sono perfetti saranno buoni.

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget