giovedì 5 marzo 2009

NON SEI MAI SOLO


Se solitario
avanzi il tuo cammino,
se disperato
cerchi indarno un volto,
guardati intorno
ché non sei mai solo:
una nube che 'l vento
trascina, è tua compagna
e pur silente
piena il tuo gran vuoto;
una quercia stormente
può sussurrar parole,
un ruscello canzoni
e l'usignolo....
E quando proprio nulla
ti circonda,
ferma il tuo passo e medita:
vedrai, udrai
indi comprenderai
che non sei solo:
ovunque, è sempre Iddio.

Poesia di Santino P.de V. 1955

18 commenti:

  1. Le parole scritte da tuo padre confermano l'idea di persona che già ne avevo avuto.
    ùE io ripeto parole che ti ho già detto: Siamo state fortunate ad avere per PADRE un UOMO vero.
    E questo ha condizionato anche l'idea del Padre celeste che amiamo anche come pèroiezione della paternità di cui abbiamo potuto fare esperienza.
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  2. Non c'è niente di più vero cara Kaishe! rimpiango solo, e so che sarà per sempre, il fatto che se ne sia andato troppo presto!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Più che una poesia è una dolcissima meditazione questa Paola.

    Un saluto e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Una poesia per riflettere.
    Un poesia per sentirsi in sintonia con te. Con lui. Con la pace.

    RispondiElimina
  5. Una poesia,un testamento... Caro il tuo papà, Paola.

    RispondiElimina
  6. Mi siete tanto cari Gabry e Vitaedamore: sì è soprattutto una sua meditazione, un suo assaporare la bellezza del Creato e sono versi che mi sento molto vicini.
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  7. Stellina, abbiamo scritto quasi insieme... grazie della visita; tutte le sue poesie sono e sranno sempre per me una sorta di testamento.
    Un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
  8. Parole, dolci è vere, mai siamo soli, mai..intorno a noi tutto ci parla e quando crediamo di essere smarriti e soli, ecco, che la figura di Dio si presenta a noi e ci tiene per mano...ma, per capire tutto ciò servono anime schiette, buone, anime che sanno innalzarsi verso la bellezza...tu, oggi se fortunata, perchè sei la custode di tanta bellezza.

    Noi ti siamo grati, che condividi con noi tanta suprema bellezza.

    Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Cara Rosy, grazie! anche le tue parole toccano il cuore.
    Anch'io ti auguro una buona giornata
    Bacione

    RispondiElimina
  10. Paola!

    Anche la tua poesia e bellissima .....

    Per saper sorridere alla vita anche
    quando la tristezza si fa spazio nel nostro cuore dobbiamo trasformarla in speranza , e rispondiamo alle lacrime sempre con un sorriso...........
    La vita sarà pur sempre bella da viverla....


    BUONA GIORNATA PAOLA
    UN ABBRACCIO.lINA

    RispondiElimina
  11. mi piace tantissimo questa poesia...ho sempre pensato che le nuvole mi facessero compagnia e parlassero con me!!!bellissima

    RispondiElimina
  12. *** Ciao Lina, benvenuta! Come va con tutta la confusione che ti abbiamo lasciato ieri? Chissà quanto avrai lavorato per rimettere tutto in ordine.... Grazie delle parole che lasci sulla poesia del mio babbo! anche in questa c'è espressa una grande speranza che aiuta...

    *** Cielo! ciao... ho deciso che ti chiamerò così, se a te va bene ovviamente. Anch'io ho sempre avuto un rapporto particolare con le nuvole: mi hanno sempre affascinato e fatto sognare.

    Vi saluto entrambe con affetto.

    RispondiElimina
  13. bellissime parole, che babbo meraviglioso hai avuto
    bacioni imma

    RispondiElimina
  14. Ciao,Paola,tanto che non passavo da te,ma lo faccio sempre volentieri,è un'oasi di serenità,e calda simpatia.
    Un cordiale abbraccio ed un grazie di riconoscenza per i tuoi ricordi preziosi che condividi con noi tutti.

    RispondiElimina
  15. una poesia molto triste.
    hai messo una bella immagine nel profilo

    RispondiElimina
  16. Ho letto gli altri commenti...che strano che è leggere le stesse parole e vederle in maniera diversa, all'opposto..è il bello delle svariate personalità.

    Fin dall'altra volta con l'altra poesia di tuo papà non mi era sfuggito che fosse un grande..perchè il Grande è sempre stato con lui..
    è di una gioia questa poesia ed un inno al Creatore che fa tanta compagnia..sempre.
    Ciao cara un bacione

    RispondiElimina
  17. bellissima poesia...
    ora capisco l'origine della tua sensibilità...

    un bacio Paola

    RispondiElimina
  18. Buon giorno a tutti voi: ieri sera non ce l'ho fatta a rispondere..

    ** Cara Imma, di sicuro mio padre è stato una persona speciale, e quello che mi ha lasciato ha per me un'importanza grandissima. Purtroppo, come ho già detto, è morto troppo presto.

    **Chicchina!!! ciao, sono contenta di vederti; mi fa piacere che tu stia bene nella mia "casa"..così come è un mio piacere condividere con persone amiche le mie emozioni e sensazioni.

    **Antonella, in effetti può essere triste, ma c'è anche speranza, anzi, secondo me c'è più speranza che tristezza. Per l'immagine, grazie, ma lì sono un po' più giovane, e come già ho confessato, ho peccato di civetteria... da te non si può più commentare?

    **Ciao Calliope: tu confermi la tua stessa affermazione: mentre Antonella trova questa poesia triste, tu dici che è gioiosa....
    con quante e quali sfaccettature si può considerare le cose...Comunque il mio babbo, non era un cristiano praticante, ma credeva profondamente in Dio ed aveva un cuore grande e pieno di umanità che trapela da ogni suo scritto. E' un piacere per me che questo venga compreso da voi.

    ** Infine, Sara: sei molto cara, grazie della sensibilità con cui sempre ti avvicini ai miei post.

    Vi abbraccio tutte ed ora cerco anche di venire a trovarvi: almeno, prima di sera, spero di farcela.

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Si è verificato un errore nel gadget