martedì 2 marzo 2010

PENSIERO



«Meglio aggiungere vita ai giorni che non giorni alla vita.»


Rita Levi Montalcini



Una Donna che è riuscita ad aggiungere sia vita ai giorni che giorni alla vita: non è da tutti poterci riuscire.

Mi piacerebbe conoscere alcune opinioni al riguardo.

26 commenti:

  1. Ciao, sicuramente una grande donna che ha saputo vivere pienamente la sua vita...mi dispiace ammetterlo ma al giorno d'oggi è sempre più difficile trovare Donne così,con la D maiuscola...sono tutte troppo impegnate a fare le veline!!!...è stata una donna forte, capace di dire no al sistema dell'epoca e a lottare per portare avanti le sue idee e per fare ciò che la rendeva più felice...studiare e andare avanti nel suo cammino...è per persone come queste che bisogna essere fiere di essere donne...

    RispondiElimina
  2. ciao,Paola,buon martedi!!questa insigne scienziata,secondo me è un patrimonio di cultura da preservare!!menti cosi' eccellenti,non ne nasceranno piu' piu'...la sua vita è stata sempre dedita allo studio ed alla ricerca.Pochi sono oggi i giovani,che si votano, a cosi' nobile causa..pertanto, lunga vita al nostro caro premio nobel!anzi,tanti auguri di pronta guarigione,perche' alcuni giorni fa,è scivolata in casa....:-*

    RispondiElimina
  3. Per Luciana: è molto vero ciò che dici: purtroppo, Donne così sono sempre più rare; quando ho avuto modo di vedere la Signora Levi in TV, mi sono incantata a sentirla parlare: è troppo bello giungere a questa sua bella età ed avere la mente pronta e lucida, aperta a problemi di ogni sorta e anche disposta al sorriso...troppo bello, eccezionale. Sono venuta nel tuo blog, ma non so se è rimasto il mio commento: mi ha dato un po' di problemi scriverti. Ciao cara, a presto

    Per Elisabetta:amara verità anche la tua ! auguro anch'io lunga vita a questa Signora così fragile e forte insieme, e spero che si riprenda presto dall'incidente subito e dal conseguente intervento,
    Buona giornata a te, con un bacino

    RispondiElimina
  4. Cara Paola,
    che bel post, dovuto direi, ad una Donna eccezionale, vanto dell'Italia e del Mondo:Persone così non hanno tempo e vanno oltre il temmpo.
    Questo si, sarebbe un modello da proiettare agli occhi dei giovani tutti i giorni, altro che...quei tapini pignucolosi del Frande Fratello e simili...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Paola...
    Tempo fa le avevo anche io dedicato un post (http://kaishe.blogspot.com/2008/04/se-questo-specchio-dei-tempi.html)
    Una delle donne che possono renderci orgogliose.
    Per di più in questa Italietta dove si fanno largo solo quelle che sgomitano, altro chè usare il cervello.
    Al presente la professoressa Montalcini, però, mi fa solo una tenerezza infinita.
    Vorrei che tutti noi italiani sapessimo "coccolare" i suoi ultimi anni facendola sentire circondata di stima, riconoscenza e affetto...

    RispondiElimina
  6. Per Sara: carissima, purtroppo i giovani sono sempre più martellati e rintronati da certe stupidità televisive che a me, personalmente, fanno inorridire, e perdono i valori veri della vita.Grazie del contributo, ti abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ciao non ti preoccupare il tuo commento c'è...solo che nel blog i commenti sono moderati, quindi finchè non li approvo non si vedono..l'ho appena pubblicato...grazie per essere passata...baci

    RispondiElimina
  8. Per Kaishe: ci siamo incrociate! a me, oltre che suscitare ammirazione, ha fatto tenerezza da sempre, per quel suo modo così elegante e quella sua fragilità fisica. E vedendola e ascoltandola, ho sempre provato il forte desiderio di conoscerla ed ascoltarla dal vero... il desiderio che si prova nei confronti di una persona quando ci rendiamo conto dell'enorme regalo che ne riceveremmo.Pensando a donne come lei,ci sentiamo molto più orgogliose di essere donne, è vero!
    Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  9. Sì Luciana, ho visto: grazie mille!!

    RispondiElimina
  10. Donna unica!! Ricordo che da Fazio raccontò un aneddoto che la dice lunga : si era indignata perchè alle Poste volevano cederle il posto a sedere.

    RispondiElimina
  11. Ciao carissima. Ammiro tantissimo questa donna eccezionale più che degna del Nobel che simboleggia la forza, la volontà, la saggezza, la tenacia e la nobiltà d'animo. Pensando a lei mi sento fiera di essere una donna... Le auguro una lunghissima vita!

    RispondiElimina
  12. donna eccezzionale,mente lucidissima anche alla sua veneranda età,cultura altissima eccellente studiosa e ricercatrice,una donna vera da cui bisognerebbe prendere esempio in qusto nostro tempo in cui l'effimero e il voluttuoso sembrano essere un modello per tutte le giovani ragazze!!!!
    buona giornata
    giovanna

    RispondiElimina
  13. Per Stella: sì, mi ricordo quella trasmissione e come ero incantata ad ascoltarla! è una Donna davvero speciale..di lei invidio, se si può usare questo termine in modo buono, il fatto che ha saputo aggiungere vita ai suoi giorni ma ha avuto e avrà, le auguro, ancora tanti tanti giorni..Un abbraccio

    Per Antonella: essere Donne come lei è quanto di meglio si potrebbe desiderare! riscirci, al giorno d'oggi è sempre meno possibile... Ciao cara

    Per Giovanna: mia cara, le ragazze della nostra epoca, sempre più vuota e priva di valori importanti, hanno altri esempi a cui guardare: c'è solo da sperare che prima o poi tornino a far da padrone intelletto, eleganza e stile e che si possa ancora avere Donne con la D maiuscola. Ciao, un bacio

    RispondiElimina
  14. beh, potendo scegliere fra le alternative, opterei per entrambe ... vivere di più non sarebbe male.... il tempo vola ... gli anni passano troppo velocemente...

    ^___________^

    RispondiElimina
  15. ciao paola...eccomi qui..
    non si può non essere d'accordo con la sig.ra montalcini...è vero che le hanno assegnato il premio nobel per la medicina ..ma io credo che sia una gran donna..a prescindere...
    ancora oggi..alla sua età..non spreca un attimo del suo tempo ...è ancora in laboratorio a studiare..a ricercare..ad insegnare ...ma i media..danno pochissimo spazio a persone come queste (a parte fazio che ha una trasmissione di una levatura diversa)..perchè non fanno odience...e di fronte ai realty che ci propinano ..non si può fare altro che inorridire..e capire perchè in italia siamo allo sfascio
    un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Donna ammirevole, straordinaria come poche .. ottimo esempio per le generazioni future.

    Baci cara Paola :)

    RispondiElimina
  17. Una donna con la D maiuscola!!!
    Ho sempre ammirato questa donna a dir poco meravigliosa e ho sempre ammirato le sue battaglie, perchè ci credeva veramente...
    Un frase che non dimenticherò mai:
    "Non parteciperò mai a una manifestazione contro la guerra, ma sarò lieta di partecipare ad una manifestazione per la paca nel Mondo"...
    Un bacione Paola, e grazie per questo post, dedicato a questa splendida persona

    maria rosa

    RispondiElimina
  18. Ciao cara Paola,io dico
    che è straordinaria,sia per le sue
    riceche e traguardi nella ricerca
    scientifica. Eppure tanta umilta'.
    Le auguro lunga vita.Nonna Gianna.

    RispondiElimina
  19. ciao Paola
    mi sembra che abbiate detto già tutto!
    Il miglior augurio che si possa sperare?
    essere come lei fra 60 anni!
    baci Lu

    RispondiElimina
  20. e' una grande donna

    ciao Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  21. grazie paola per l'arcobaleno dell'amicizia lo accetto più che volentieri e come ho scritto sul blog ormai ti considero davvero un'amica speciale
    ti abbraccio forte forte
    giovanna

    RispondiElimina
  22. Ciao Paola
    scusa l'assenza!
    Viviamo in un'epoca in cui l'apparire è tutto. Ma per fortuna ci sono persone che ci fanno ricordare che non deve essere così e solo chi ha la volontà di fermarsi a riflettere aggiunge valore al suo quotidiano.
    Donne con la D maiuscola ce ne sono tante, solamente dovrebbero crederci di più il loro stesse e non emulare chi vuol apparire.
    Un abbraccione :O)

    RispondiElimina
  23. Che cos'è un essere umano al di là del sesso? Mente evolutiva e grandezza d'animo, questa è Rita Levi Montalcini.
    A me l'onore di vivere nel Suo tempo.
    Bella questa dedica ad una Donna degna d'essere parte migliore di una malsana socità.
    Grazie Paola per avermi fatto leggere uno splendido pensiero di questa splendida Donna.

    RispondiElimina
  24. Grande Donna grazie Paola per il pensiero. baci

    RispondiElimina
  25. Una grande donna,scienziata,premio Nobel per la medicina nel 1986 e attualmente senatrice a vita.Una vita ricca di soddisfazioni e lotte,un esempio per tutti.Ti auguro una serena giornata,saluti a presto

    RispondiElimina
  26. Altre risposte che ieri non ho potuto dare:

    Per Pupottina: anch'io, molto volentieri opterei per entrambe le alternative; pensa che bello avere tanti giorni a disposizione e dare tanta tanta vita a quei giorni! francamente mi piacerebbe, ma, purtroppo, aggiungere vita ai giorni dipende da noi, ma l'altra alternativa dipende dal destino che ci è riservato!
    Buona serata

    Per Lore: ben arrivata! mi fa piacere ospitarti e vederti trai lettori del mio blog. La penso come te: è una gran donna a prescindere dal Nobel!e sarebbe opportuno che avesse molta più considerazione: la Tv preferisce far vedere ogni più squallida cosa pur di fare spettacolo e attirare spettatori che si contentano di trasmissioni-spazzatura..ricordo con piacere quando Fazio la ospitò, e gustai ogni attimo del suo colloquio.
    Ciao a presto, un abbraccio

    Per Zoé: diciamo che sarebbe un ottimo esempio, se solo le future generazioni avessero la forza di aprire gli occhi e di ascoltare chi ha davvero qualcosa da dire loro.
    Ciao Zoé, ti abbraccio

    Per PuntoCroce: la frase che citi, la dice lunga sulla sensibilità di questa donna meravigliosa. Ce ne vorrebbero di più come lei.
    Mi fa piacere rivederti anche qui, spero che, con le cose in famiglia che si sono un po' aggiustate, ti rivedremo come prima. Un bacio a presto

    Per Gianna: è vero!! ed è forse proprio la sua grande umiltà e modestia che la rendono tanto grande..
    Un bacione a te e una carezza a Sara

    Per Lucia:speriamo-vorrebbe dire aver speso bene il nostro tempo.Certo io fra 60 anni, ne avrei un po' troppini, ma se mi si garantisse che sarei ancora autosufficiente e lucida, quasi quasi ci starei!
    Un bacio

    Per Michele: ciao! non c'è altro da dire..sono i fatti a parlare per lei e per tutti noi. Buona serata Michele

    Per Giovanna: sono lieta di averti fatto cosa gradita e che tu mi consideri un'amica speciale, anche se è ben poca cosa che ho fatto.
    Un abbraccio forte a te,affettuosamente

    Per Folletto P.:sei scusata, assolutamente! del resto sono spesso anch'io latitante.E' vero: la nostra è l'epoca dell'apparire e anche chi in effetti vale qualcosa si lascia appiattire dalle futilità della vita. Speriamo in un mondo migliore, è solo questa speranza che ci resta. Un abbraccio

    Per Francy274: non si può che essere orgogliosi di una Donna così. Mi fa molto piacere vedere che sono tante le persone che la ammirano e sono felice che questo mio piccolo post sia risultato un totale plauso verso di lei.
    Grazie a te, con affetto, buona serata

    Per Vanda: solo un piccolo pensiero che però mostra il suo essere e sentire. Grazie a te, un abbraccio

    Per Cavaliere Oscuro: una donna grande, grandissima, di quelle che hanno dato tanto agli altri, oltre alle soddisfazioni personali che ha ricevuto.
    Buona serata a te, a presto

    RispondiElimina

Sono felice di accogliere chi mi porta un sorriso o anche un semplice "ciao": è sempre il benvenuto nel mio "Mondo"....
Se qualcuno non è registrato e vuol lasciarmi un suo commento...basta che, una volta scritto quanto desidera dire e una volta che si è firmato, clicchi su anonimo e poi su PUBBLICA ...

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.